Carnaroli voglia di primavera: ovvero Tiffany inaugura la stagione balneare!

Questa mattina quando sono uscita per la solita passeggiata con Tiffany, il termometro segnava 3°C! Vento gelido, aria di neve… con piumino, guanti, cappello, sciarpa ci siamo dirette di buon passo ai giardini. Liberata dal guinzaglio, ha cominciato a scorrazzare felice come una… Pasqua! Salti allegri, corse, muso che ruotava a inseguire odori e profumi di primavera. Alcune piante sono fiorite nei rosa e nei bianchi luminosi. Altre mettono ora le foglioline verdi tenere e ancora, su alcuni rami, boccioli trattengono la sorpresa. E sì, non sembra ma la primavera è arrivata e gli animali lo sanno: la sentono nell’aria. In vicinanza della grande fontana, lei è stata velocissima: ha attraversato il giardino, saltando le aiuole e si è diretta verso l’acqua. Ha saltato il bordo ed era dentro! Tre anatre erano in sosta sull’acqua, avevano attirato la sua attenzione: “Si gioca! “Sono volate via, Tiffany si è fermata subito al mio richiamo, mi ha guardato con un muso deluso ed è uscita venendosi a scrollare, per dispetto, sul mio piumino! Così ha inaugurato con il primo bagno la bella stagione. Tornare a casa tutti bagnati e con quel freddo! Accidenti alle anatre! 🙂 quando tornano, si fermano sui primi specchi d’acqua che incontrano, solo nei prossimi giorni stabiliranno la loro dimora nelle piccole oasi dei giardini dove, al riparo dai cani giocherelloni, custodiranno le loro uova.

Nel vederla gettarsi nell’acqua sono stata assalita improvvisamente da una voglia di mare, di spazi aperti, soleggiati. Azzurri rilassanti, e verdi pacificanti. Quando sono tornata a casa, per pranzo, mi sono regalata un risotto, un buon risotto che ti scalda il cuore! Solo per me! Quello che ho preparato ha i colori tenui della primavera: l’arancione dei primi raggi di sole caldo, il rosa e il bianco tenero dei fiori.

Carnaroli porro, arancia, pepe rosa ovvero Carnaroli Voglia di Primavera!

Ingredienti per single:

-60 g. riso Carnaroli Riserva San Massimorisotto carnaroli, porro, pepe rosa, arancia

-1 arancia Washington Navel -succo-

-50 g. porro parte bianca

-sale q.b.

-pepe rosa q.b.

-olio e.v.o. q.b.

Procedimento:

lavare, mondare e tagliare a fettine sottili il porro. In una pentola far brillare il riso con l’olio. Aggiungere il porro, mescolare. Aggiungere acqua salata e cuocere. A metà cottura aggiungere il succo d’arancia e terminare con il pepe rosa.

Tiffany?Tiffany

Tiffany,  femmina di labrador nero, 5 1/2 anni portati bene, in affido, geneticamente affetta da una fame ancestrale.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Free Animals, Loved & Respected

There are no words to justify the extermination Animal

Diario di una cinica estetista

Vale tutto, purché sia intelligente.

Nel Mondo del Giardinaggio

Giardinaggio, natura e tanto altro!

conilsennodipoi

cucina vegana per allergici e intolleranti

Izy Hossack - Top With Cinnamon

Awesome Recipes from London Student, Izy Hossack

La dispensa verde

Ritorno agli antichi saperi della cucina

LM

cosa leggono i passeggeri nei vagoni affollati?

LACUCINADILUX

mangia bene!! vivrai meglio...

Nel giardino di Rosita

Tutto quello che accade nel mio giardino e dintorni

____________Mille Nuovi Orizzonti__________

Nasce dall'esigenza di dare qualche informazione utile sui mezzi di trasporto, ristoranti, guesthouse, luoghi e orari dei viaggi fatti.......lasciando la poesia alla fotografia

londarmonica

uno specchio sulle possibilità

GasDelSito

gruppo di acquisto solidale

feel free, naturalmente, gluten free

Il buon cibo è anche gluten free

Briciolanellatte Weblog

Navigare con attenzione, il blog si sbriciola facilmente

ravanellocurioso

Chef Anarco Vegan

la tana del riccio

..with my own two hands..

Le delizie di Feli

A tavola... con i "senza" - Vegan con gusto

Passato tra le mani

Frammenti di una cucina an(n)archica e allegra.Ma non solo!

Free Animals, Loved & Respected

There are no words to justify the extermination Animal

Diario di una cinica estetista

Vale tutto, purché sia intelligente.

Nel Mondo del Giardinaggio

Giardinaggio, natura e tanto altro!

conilsennodipoi

cucina vegana per allergici e intolleranti

Izy Hossack - Top With Cinnamon

Awesome Recipes from London Student, Izy Hossack

La dispensa verde

Ritorno agli antichi saperi della cucina

LM

cosa leggono i passeggeri nei vagoni affollati?

LACUCINADILUX

mangia bene!! vivrai meglio...

Nel giardino di Rosita

Tutto quello che accade nel mio giardino e dintorni

____________Mille Nuovi Orizzonti__________

Nasce dall'esigenza di dare qualche informazione utile sui mezzi di trasporto, ristoranti, guesthouse, luoghi e orari dei viaggi fatti.......lasciando la poesia alla fotografia

londarmonica

uno specchio sulle possibilità

GasDelSito

gruppo di acquisto solidale

feel free, naturalmente, gluten free

Il buon cibo è anche gluten free

Briciolanellatte Weblog

Navigare con attenzione, il blog si sbriciola facilmente

ravanellocurioso

Chef Anarco Vegan

la tana del riccio

..with my own two hands..

Le delizie di Feli

A tavola... con i "senza" - Vegan con gusto

Passato tra le mani

Frammenti di una cucina an(n)archica e allegra.Ma non solo!

la balenavolante

ricette vegan, autoproduzione e libri

Parole Vegetali

cucina vegana per allergici e intolleranti

Salutiamoci

cucina vegana per allergici e intolleranti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: