peperoni gialli al cucchiaio

Salutiamoci dedica il mese di luglio ai peperoni. MangiarbeneSiamo ospitati da Barbara di Ravanello Curioso.

Adoro i peperoni! Devo ricordare che fanno parte della famiglia delle Solanacee insieme alle patate, alle melanzane e ai pomodori. Per cui se non andate d’accordo con questa categoria di alimenti questa ricetta non fa per voi. Può succedere che alcuni siano sensibili solo a uno degli alimenti della categoria: io non tollero in assoluto il pomodoro mentre, peperoni,  melanzane e patate se, mangiati non di frequente, non mi danno nessun problema.

La ricetta vuole essere un modo diverso per gustare la dolcezza dei peperoni. Ho pensato a quando, tanto tempo fa, preparavo il risotto con i peperoni e lo mantecavo con la panna. Avevo voglia di abbinare un frutto a quest’ortaggio senza scivolare in una preparazione troppo dolce. Ecco l’idea: le prugne! Ho usato le prugne secche perché ancora non è il tempo delle susine. Sarà interessante provare con il frutto fresco. Non posso che dedicare questa ricetta alla mia amica, drogata di peperoni… chissà se le piacerà!

peperoni gialli al cucchiaio

Ingredienti:

-550 g. di peperoni gialli

-1 cipollotto

-50 g. di prugne secche

-90 g. di panna di soya

-5 g. di agar-agar1-peperone giallo

-basilico q.b.

-menta q.b.

-olio e.v.o. q.b.

-sale q.b.

-pepe q.b.

Procedimento:

lavare e tagliare a striscioline i peperoni dopo aver tolto la parte bianca e i semi. In un tegame scaldare dell’olio e aggiungere il cipollotto dopo averlo lavato e tagliato a rondelle. Aggiungere i peperoni. Salare e pepare. Lavare le foglie di basilico e quelle di menta, spezzettarle e unire e mescolare. Lasciate cuocere per alcuni minuti. Tagliate le prugne a pezzetti e sistematele nella padella, mescolate. Quando si asciuga, versate un po’ di panna di soya e continuate la cottura fino a che peperoni, cipollotto e prugne si sono ammorbiditi. Versate il tutto nel mixer e frullate fino a ottenere una crema. Portate a circa 500 ml. aggiungendo la panna restante. Mettete il tutto in un pentolino e versateci l’agar-agar. Scaldate, mescolando fino a che l’agar-agar si è sciolto. Aggiustate di sale. Versate il composto in formine e riponete in frigorifero per alcune ore. Servite in allegria!

4-peperone al cucchiaio

9 commenti

  1. arrivo qui dal blog della ravanella!questi sformatini mi intrigano e mi tentano!ho visto inoltre la tua attività da artista e devo dire da artista mancata quale sono (percorso liceo artistico più accademia di belle arti ) , che ti stimo molto.ora ti aggiungo ai miei prepferiti.
    ciao, Valentina

  2. Ricetta davvero deliziosa, molto ben presentata ed originale nell’abbianamento: mi ispira un sacco il binomio prugna-peperone! Grazie per aver partecipato … ti ho inserito nella raccolta! Un salutone dalla Ravanella

  3. sara

    dev’essere buonissimo!!! Complimenti, un blog davvero ricco di ottime ricettine da provare!!!!

Trackback

  1. E’ tempo di peperoni a SALUTIAMOCI! | ravanellocurioso
  2. riso rosso Ermes con peperoni e cacao | broccolo&carota
  3. i peperoni | broccolo&carota

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Postils

- loitering on odds and ends -

Vegani in Viaggio

Racconti di viaggio ed informazioni utili per chi ama viaggiare

Patrizia Vaier®️

Life Style Vivere e pensare cruelty free

la balenavolante

blog di cucina vegan

Michelangelo Buonarroti è tornato

Non ce la fo' più a star zitto

Club del Giallo

Il blog degli amanti della letteratura gialla, noir e poliziesca

Best Indian Food Blog

Discovering all Indian food

Nel giardino di Rosita

Tutto quello che accade nel mio giardino e dintorni

The Plastic-Free Chef

Reducing Kitchen Waste

Shekkaballah's Suggestions

A simple and real life

Magie vegan di Chicca e non solo...

Fa che il cibo sia la tua medicina e che la medicina sia il tuo cibo!

Chiedi alla nutrizionista

La vita non è vivere, ma vivere in benessere.

Artnet News

cucina vegana per allergici e intolleranti

Diario di una cinica estetista

Vale tutto, purché sia intelligente.

Postils

- loitering on odds and ends -

Vegani in Viaggio

Racconti di viaggio ed informazioni utili per chi ama viaggiare

Patrizia Vaier®️

Life Style Vivere e pensare cruelty free

la balenavolante

blog di cucina vegan

Michelangelo Buonarroti è tornato

Non ce la fo' più a star zitto

Club del Giallo

Il blog degli amanti della letteratura gialla, noir e poliziesca

Best Indian Food Blog

Discovering all Indian food

Nel giardino di Rosita

Tutto quello che accade nel mio giardino e dintorni

The Plastic-Free Chef

Reducing Kitchen Waste

Shekkaballah's Suggestions

A simple and real life

Magie vegan di Chicca e non solo...

Fa che il cibo sia la tua medicina e che la medicina sia il tuo cibo!

Chiedi alla nutrizionista

La vita non è vivere, ma vivere in benessere.

Artnet News

cucina vegana per allergici e intolleranti

Diario di una cinica estetista

Vale tutto, purché sia intelligente.

Nel Mondo del Giardinaggio

Giardinaggio, natura e tanto altro!

conilsennodipoi

cucina vegana per allergici e intolleranti

La dispensa verde

Ritorno agli antichi saperi della cucina

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: