l’equilibrio del ritorno

Azzurro, rompersi d’onda, schiuma tra le dita dei piedi, conchiglie fratturate, sassi lucenti, vetri rotti, luce negli occhi, sudore sulla pelle, aquilone nell’aria, nuvola colorata, farfalle migranti, soffio tra i capelli, sabbia negli occhi, tuono lontano, sfilata di pini, profumo di tuya, aria umida, rugiada preziosa, profumo d’erba, respiro leggero, pere grasse cadute, more secche sui rovi, verde uva, pigne rotte, porcospino sul sentiero, erica lilla, oasi di aghi, felce che cresce, ricci verdi pungenti senza frutto, legni spezzati, radici intricate, silenzio di vento, terra viscida, lumaca che fugge, discesa rapida, faticosa salita, pezzi di cielo, bacche di rose, bouquet di nocciole sul ramo, sassi nella scarpa, piccole mele rotolanti nel prato, verso di tacchino, suono di campane, canto d’uccello, auto che passa.

cielo4

Si torna a casa. È bello tornare a casa. Così c’è scritto fuori dalla mia porta. Ogni volta, che ritroviamo noi stessi, è un po’ come tornare a casa. Dalla dispersione estiva si torna piano, piano. Oggi vi propongo una piccola asana facile che richiede equilibrio (asana è la posizione dello yoga). Trovate un posto tranquillo e un momento in cui siete sicuri di non essere disturbati. Spegnete il cellulare, e tutta la tecnologia. Vestitevi comodi, togliete le scarpe e le calze. Siete pronti?

Sistemate i vostri piedi paralleli uno all’altro, alla misura del vostro bacino. Sentite l’appoggio dei piedi a terra, immaginate che le dita dei vostri piedi possano trasformarsi in radici e infilarsi nella terra. Rilassate le braccia lungo il corpo, rilassate le spalle. Guardate davanti a voi e lasciate che il vostro corpo si eriga dai piedi, lungo le gambe, la colonna vertebrale si allunga verso l’alto. Rientrate il mento in modo d’allineare il tratto cervicale. Sentitevi stabili. Fissate un punto davanti a voi e lasciate che lo sguardo si allarghi, rilassato. Respirate tranquillamente sentendo l’aria che entra nell’inspiro e che esce nell’espiro. Ascoltate il flusso del vostro respiro. Quando il respiro sarà regolare e tranquillo sollevate il piede destro e fate un piccolo passo indietro sistemandolo dietro al sinistro. Abbiate cura di verificare che i due piedi, dita e talloni, siano sistemati su un’unica linea. Sentite come il peso del corpo si distribuisce su entrambi i piedi. Inspirando, lasciate salire le braccia lateralmente fino all’altezza delle spalle. Espirando girate il palmo della mano sinistra in alto. Inspirando lasciate scendere il braccio destro lungo il corpo e lasciate salire il braccio sinistro. Espirate. Mantenete la posizione respirando tranquillamente in equilibrio. Per sciogliere la posizione tornerete a portare la braccia contemporaneamente sulla linea delle spalle nell’inspiro. Girate sull’espiro la mano sinistra portando il palmo verso il basso. Inspirate ed espirando riportate entrambe le braccia ai lati del corpo. Fate un passo avanti con il piede destro e riportatelo parallelo al piede sinistro, inspirando. Espirate. Ripete sull’altro lato.

y1  y2  y3  y4  y5

antipasto di ruote di cetrioli

Ingredienti per due persone:

-1 o 2 cetrioli

-1/2 avocado2

-20 g. di olive nere

-olio di oliva e.v.o.

-1/2 succo di limone

-coriandolo fresco q.b.

-peperoncino q.b.

-granella di nocciole q.b.

-sale q.b.

Procedimento:

Lavate i cetrioli e sbucciateli. Tagliateli a rondelle dello spessore di circa 1.5 cm., togliete la parte centrale con i semi aiutandovi con uno scavino. Nel mixer sistemate l’avocado, le olive denocciolate, il coriandolo fresco, il peperoncino. Azionate il mixer. Aggiustate quindi di sale e aggiungete l’olio necessario a rendere cremosa la preparazione. Ancora un giro veloce con il mixer. Passate le ruote di cetriolo nella granella di nocciole, sistematele in un piatto e riempite la parte centrale con il composto che avete preparato. Servire.

5ruote di cetrioli

Siamo a settembre con Salutiamoci giochiamo con noci, nocciole e i loro derivati come pasta di nocciole, olio di noci o di nocciole, noci pecan, brasiliane. Siamo gentilmente ospitati da Sabrina.

Mangiarbene

Annunci

9 commenti

  1. Mi piace.
    Mi piace quello Salutiamoci mi sta regalando.
    Mi piace scoprire blog come questo che infondono serenità.
    Vi ringrazio tutte per quello che mi state trasmettendo.
    E adoro l’avocado. pure il cetriolo. il coriandolo un po’ meno, ma fa lo stesso.
    Grazie.
    Un abbraccio.
    Sabrina

  2. questo esercizio mi ricorda un pò uno degli esercizi taoisti del tai chi, onde del mare che si increspano.Ha una vaga attinenza, anche se ovviamente ci sono delle differenze, il concetto della ricerca dell’equilibrio yin e yang è alla base di tutto.

    • Ciao! Ho praticato tanti anni fa tai chi, e mi piaceva molto. L’ho abbandonato quando ho deciso di cominciare a insegnare yoga. Ne ho un piacevole ricordo anche perché quando ho iniziato lo praticavo con un figlio in pancia 😉

  3. Ciao, ti scopro grazie a Salutiamoci e devo dire che trovo delle ricette davvero interessanti 🙂 queste ruotine sono originali, fanno venir voglia di cetriolo a me che proprio non lo amo! 😉
    un saluto, a presto

  4. Lo

    grazie per la posizione yoga, per le parole che rendono bello il ritorno e grazie per la ricetta

  5. Ivy

    Ciao, che bel blog! Ho scoperto da poco il “giro” dei salutiamoci e l’orientamento degli ingredienti sia il più naturale tra quelli che si trovano in giro sui vari blog. Io cucino da due anni esclusivamente cibo 100% biologico e naturale e mi piace definire la mia cucina consapevole ( anche se non sono vegana ) e olistica. Mi unirò tra i tuoi lettori e questa ricetta la assaggerò di sicuro, amo moltissimo il cetriolo e l’avocado! Se ti va di ricambiare la visita, ti invito a vedere il mio nuovissimo blog (e ultimo post) ;-): http://www.dolcesenzazucchero.com/barrette-energetiche-al-cocco-burro-cacao/, a presto e grazie!
    Ivy

    • Ciao Ivy, benvenuta! Grazie, sono contenta che ti piaccia broccolocarota. Vengo subito a curiosare nel tuo blog. ;=)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Free Animals, Loved & Respected

There are no words to justify the extermination Animal

Diario di una cinica estetista

Vale tutto, purché sia intelligente.

Nel Mondo del Giardinaggio

Giardinaggio, natura e tanto altro!

conilsennodipoi

cucina vegana per allergici e intolleranti

Izy Hossack - Top With Cinnamon

Awesome Recipes from London Student, Izy Hossack

La dispensa verde

Ritorno agli antichi saperi della cucina

LM

cosa leggono i passeggeri nei vagoni affollati?

LACUCINADILUX

mangia bene!! vivrai meglio...

Nel giardino di Rosita

Tutto quello che accade nel mio giardino e dintorni

____________Mille Nuovi Orizzonti__________

Nasce dall'esigenza di dare qualche informazione utile sui mezzi di trasporto, ristoranti, guesthouse, luoghi e orari dei viaggi fatti.......lasciando la poesia alla fotografia

londarmonica

uno specchio sulle possibilità

GasDelSito

gruppo di acquisto solidale

feel free, naturalmente, gluten free

Il buon cibo è anche gluten free

Briciolanellatte Weblog

Navigare con attenzione, il blog si sbriciola facilmente

ravanellocurioso

Chef Anarco Vegan

la tana del riccio

..with my own two hands..

Le delizie di Feli

A tavola... con i "senza" - Vegan con gusto

Passato tra le mani

Frammenti di una cucina an(n)archica e allegra.Ma non solo!

Free Animals, Loved & Respected

There are no words to justify the extermination Animal

Diario di una cinica estetista

Vale tutto, purché sia intelligente.

Nel Mondo del Giardinaggio

Giardinaggio, natura e tanto altro!

conilsennodipoi

cucina vegana per allergici e intolleranti

Izy Hossack - Top With Cinnamon

Awesome Recipes from London Student, Izy Hossack

La dispensa verde

Ritorno agli antichi saperi della cucina

LM

cosa leggono i passeggeri nei vagoni affollati?

LACUCINADILUX

mangia bene!! vivrai meglio...

Nel giardino di Rosita

Tutto quello che accade nel mio giardino e dintorni

____________Mille Nuovi Orizzonti__________

Nasce dall'esigenza di dare qualche informazione utile sui mezzi di trasporto, ristoranti, guesthouse, luoghi e orari dei viaggi fatti.......lasciando la poesia alla fotografia

londarmonica

uno specchio sulle possibilità

GasDelSito

gruppo di acquisto solidale

feel free, naturalmente, gluten free

Il buon cibo è anche gluten free

Briciolanellatte Weblog

Navigare con attenzione, il blog si sbriciola facilmente

ravanellocurioso

Chef Anarco Vegan

la tana del riccio

..with my own two hands..

Le delizie di Feli

A tavola... con i "senza" - Vegan con gusto

Passato tra le mani

Frammenti di una cucina an(n)archica e allegra.Ma non solo!

la balenavolante

ricette vegan, autoproduzione e libri

Parole Vegetali

cucina vegana per allergici e intolleranti

Salutiamoci

cucina vegana per allergici e intolleranti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: