insalata di farro con zucca e cannellini

Questa è proprio la ricetta giusta per questo autunno che, dopo alcuni primi giorni di freddo, ci sta donando ancora giornate con temperature al di sopra della media come dicono i meteorologi. Ha gli ingredienti dell’autunno e i suoi colori ma è un piatto freddo. È stato il mio contributo per una festa: molto apprezzato. Difficile è sempre convincere le persone ad assaggiare qualcosa a loro sconosciuto, e si dice dei bambini! Tornando agli ingredienti vi servirà del farro in chicchi, della zucca Delica e dei fagioli cannellini, rosmarino che io ho rubato al vicino. Ricetta facile, come sempre e veloce, diventa superveloce se userete i cannellini già cotti: nel caso scegliete quelli conservati nel vetro. Aggiungerei economica.

7insalatafarro+zucca+cannellini

insalata di farro con zucca e cannellini

Ingredienti:

-1/2 zucca Delica zucca tagliata

-220 g. di cannellini

-500 g. di farro integrale

-olio e.v.o. q.b.

-rosmarino q.b.

-pepe nero q.b.

-sale q.b.

Procedimento:

per prima cosa preparate un olio aromatizzato con il rosmarino: mettete l’olio in un piccolo contenitore, salatelo leggermente e aggiungete il rosmarino. Lavate la zucca, eliminate i semi (potreste poi tostarli in forno dopo averli puliti con uno straccio: sono ottimi da sgranocchiare davanti alla tv la sera!). Toglietele la buccia, non buttatela ma conservatela da aggiungere a un minestrone! Con l’aiuto della grattugia (la stessa che usate per le carote!) tagliatela a julienne. Intanto avrete certamente messo a scaldare una pentola con dell’acqua salata, o no? Salatela quando bolle e alla ripresa del bollore buttateci il farro. Mescolate e lasciate cuocere per 15 minuti. Attenzione, leggete l’etichetta del prodotto che avete comprato i tempi potrebbero essere differenti. Scolate e raffreddate sotto il getto dell’acqua. I più pigri o i più frettolosi dovranno semplicemente svitare il tappo del barattolo e scolare i fagioli dall’acqua di conservazione. Per chi vuole utilizzare il prodotto fresco dovrà cuocere i cannellini prima in acqua. Qui ci sono due scuole di pensiero: c’è chi dice di salare solo alla fine e chi dice che è possibile salare fin dall’inizio. L’importante è invece cuocerli a fiamma bassa. I tempi sono lunghi… Tornando alla ricetta dovete solo unire gli ingredienti: il farro, la zucca e i cannellini. Condire il tutto con l’olio aromatizzato, sentite che profumo! E pepe a piacimento. Nella mia ne ho messo poco perché c’erano dei bambini tra i commensali.

3insalatafarro+zucca+cannellini

È stato curioso scoprire che nessuno aveva mai mangiato la zucca cruda! Sono rimasta a bocca aperta alla domanda: – Ma come hai fatto a farla così sottile? – eppure tutti o quasi tutti prepariamo le carote alla julienne! Alcuni pensavano che il cereale fosse orzo, forse è quello più famoso tra i chicchi…

broccolocarota expo

AGGIORNAMENTO 31 ottobre 2015

Ecco le informazioni nutrizionali su questo piatto dal ricettario EXPO 2015:

expo insalata farro zucca cannellini

Con questa ricetta salata partecipo al contest “A TUTTA ZUCCA organizzato dal blog Briciole di Cesca*QB”

banner ATUTTAZUCCA briciole di cescaqb

Advertisements

6 commenti

  1. Mitica mi ispira un sacco, tra l’altro avevo proprio bisogno di essere ispirata per mangiarla cruda e il questo modo come si fa a dir di no!?
    Beh ora aspetto la ricetta dolce ;))
    A presto!

    • Qualcosa frulla in testa anche per la versione dolce…
      🙂 alla prossima, Cesca!

      • 😉

  2. hai prorio ragione sai?i bambini sono più aperti mentalmente degli adulti.Basta solo colorare il piatto e renderlo interessante a livello visivo.almeno assaggiano, poi magari lo sputano se non di loro gradimento.gli adulti invece a volte partono prevenuti e fanno mille domande…e cosa c’è dentro?e perchè la frolla con l’olio e non col burro?non verrà mai uguale…e che palle!ma assaggia prima.io li considero ottusi.dopo questo lungo ma doveroso preambolo, ti dico che la tua ricetta mi gusta davvero.
    un abbracio

Trackback

  1. insalata di farro con zucchine e rapanelli | broccolo&carota

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Free Animals, Loved & Respected

There are no words to justify the extermination Animal

Diario di una cinica estetista

Vale tutto, purché sia intelligente.

Nel Mondo del Giardinaggio

Giardinaggio, natura e tanto altro!

conilsennodipoi

cucina vegana per allergici e intolleranti

Izy Hossack - Top With Cinnamon

Awesome Recipes from London Student, Izy Hossack

La dispensa verde

Ritorno agli antichi saperi della cucina

LM

cosa leggono i passeggeri nei vagoni affollati?

LACUCINADILUX

mangia bene!! vivrai meglio...

Nel giardino di Rosita

Tutto quello che accade nel mio giardino e dintorni

____________Mille Nuovi Orizzonti__________

Nasce dall'esigenza di dare qualche informazione utile sui mezzi di trasporto, ristoranti, guesthouse, luoghi e orari dei viaggi fatti.......lasciando la poesia alla fotografia

londarmonica

uno specchio sulle possibilità

GasDelSito

gruppo di acquisto solidale

feel free, naturalmente, gluten free

Il buon cibo è anche gluten free

Briciolanellatte Weblog

Navigare con attenzione, il blog si sbriciola facilmente

ravanellocurioso

Chef Anarco Vegan

la tana del riccio

..with my own two hands..

Le delizie di Feli

A tavola... con i "senza" - Vegan con gusto

Passato tra le mani

Frammenti di una cucina an(n)archica e allegra.Ma non solo!

Free Animals, Loved & Respected

There are no words to justify the extermination Animal

Diario di una cinica estetista

Vale tutto, purché sia intelligente.

Nel Mondo del Giardinaggio

Giardinaggio, natura e tanto altro!

conilsennodipoi

cucina vegana per allergici e intolleranti

Izy Hossack - Top With Cinnamon

Awesome Recipes from London Student, Izy Hossack

La dispensa verde

Ritorno agli antichi saperi della cucina

LM

cosa leggono i passeggeri nei vagoni affollati?

LACUCINADILUX

mangia bene!! vivrai meglio...

Nel giardino di Rosita

Tutto quello che accade nel mio giardino e dintorni

____________Mille Nuovi Orizzonti__________

Nasce dall'esigenza di dare qualche informazione utile sui mezzi di trasporto, ristoranti, guesthouse, luoghi e orari dei viaggi fatti.......lasciando la poesia alla fotografia

londarmonica

uno specchio sulle possibilità

GasDelSito

gruppo di acquisto solidale

feel free, naturalmente, gluten free

Il buon cibo è anche gluten free

Briciolanellatte Weblog

Navigare con attenzione, il blog si sbriciola facilmente

ravanellocurioso

Chef Anarco Vegan

la tana del riccio

..with my own two hands..

Le delizie di Feli

A tavola... con i "senza" - Vegan con gusto

Passato tra le mani

Frammenti di una cucina an(n)archica e allegra.Ma non solo!

la balenavolante

ricette vegan, autoproduzione e libri

Parole Vegetali

cucina vegana per allergici e intolleranti

Salutiamoci

cucina vegana per allergici e intolleranti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: