tortini sbagliati di zucca con crema allo zafferano

Quando si fanno esperimenti tra i fornelli spesso ci si trova in un punto di non ritorno. La ricetta è sbagliata, quello che si voleva ottenere non si è ottenuto… e non ti va proprio di buttare via tutto… alimenti e tempo… o la va o la spacca come si dice… è andata, e bene anche… così eccomi qui a presentarvi un dolce morbido, morbido, ideale per le merende e le colazioni di grandi e piccini.

17tortini zucca

tortini sbagliati di zucca1tortini zucca

Ingredienti:

-450 g. zucca mantovana pulita

-190 g. latte di riso

-50 g. malto di mais

-1 seme di cardamomo

-150 g. farina di kamut integrale12tortini zucca

-30 g. uvetta sultanina

-100 g. olio di semi di girasole

-70 g. di malto di mais

-1 bustina di cremor tartaro

Procedimento:

in una pentola sistemare la zucca tagliata a pezzi, versarvi il latte di riso in cui avrete sciolto il malto di mais, e il seme di cardamomo aperto. Mescolare, coprire e lasciar cuocere. Quando la zucca si sarà cotta e disfatta, frullate il tutto con il mixer fino a ottenere una purea. Mettete in ammollo l’uvetta sultanina. Setacciate la farina e il cremor tartaro e sistemateli in una ciotola. A parte preparate l’emulsione di olio, ancora malto di mais. Aggiungete a questa emulsione la purea di zucca e mixate di nuovo. A questo punto unite la fase liquida alla fase solida mescolando dall’esterno verso l’interno. Strizzate l’uvetta e aggiungetela mescolando. Distribuite in stampini e infornate a 180°C per 15 minuti.

Tra uno scatto e l’altro qualcuno a rubato!

8tortini zucca

Suggerisco, per un tocco in più, di abbinarci una crema allo zafferano che dovrete preparare il giorno prima.

crema allo zafferano

Ingredienti:crema allo zafferano

-550 ml. di latte di riso

-60 g. di malto di riso

-scorza di un limone non trattato

-18 g. di farina di riso

-1 bustina di zafferano

-1 foglia di alloro

Procedimento:

sciogliere la farina di riso in un po’ di latte di riso. Riporre in frigorifero. In un pentolino versare il latte rimanente aggiungendo il malto, la scorza grattugiata del limone, la foglia di alloro e lo zafferano. Sobbollire per 5 minuti. Lasciar riposare per 8 ore. Filtrare e far bollire aggiungendo la farina di riso disciolta, mescolando con la frusta per alcuni minuti. Togliere dal fuoco e raffreddare.

La ricetta base è dello chef Simone Salvini  l’ho imparata in un suo corso durante lo yoga festival.

21

Con questa ricetta salata partecipo al contest A TUTTA ZUCCA organizzato dal blog Briciole di Cesca*QB”

banner ATUTTAZUCCA briciole di cescaqb

4 commenti

  1. E’ proprio vero che a volte le cose migliori saltano fuori per caso senza studiarle a tavolino 🙂 Grazie mille per aver voluto contribuire alla raccolta e a partecipare per il contest con questa ricetta!!! ^_^
    A presto

    • Grazie a te e a questa bella idea che hai avuto! I contest servono per metterci alla prova e sperimentare!

  2. quante volte, sperimentando, mi sono trovata nella situazione che descrivi.comunque questi tortini hanno un aspetto meraviglioso.si vede che sono soffici e non stucchevoli poi.e la salsa allo zafferano…io adoro salvini.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Postils

- loitering on odds and ends -

Vegani in Viaggio

Racconti di viaggio ed informazioni utili per chi ama viaggiare

Patrizia Vaier®️

Life Style Vivere e pensare cruelty free

la balenavolante

blog di cucina vegan

Michelangelo Buonarroti è tornato

Non ce la fo' più a star zitto

Club del Giallo

Il blog degli amanti della letteratura gialla, noir e poliziesca

Best Indian Food Blog

Discovering all Indian food

Nel giardino di Rosita

Tutto quello che accade nel mio giardino e dintorni

The Plastic-Free Chef

Reducing Kitchen Waste

Shekkaballah's Suggestions

A simple and real life

Magie vegan di Chicca e non solo...

Fa che il cibo sia la tua medicina e che la medicina sia il tuo cibo!

Chiedi alla nutrizionista

La vita non è vivere, ma vivere in benessere.

Artnet News

cucina vegana per allergici e intolleranti

Diario di una cinica estetista

Vale tutto, purché sia intelligente.

Postils

- loitering on odds and ends -

Vegani in Viaggio

Racconti di viaggio ed informazioni utili per chi ama viaggiare

Patrizia Vaier®️

Life Style Vivere e pensare cruelty free

la balenavolante

blog di cucina vegan

Michelangelo Buonarroti è tornato

Non ce la fo' più a star zitto

Club del Giallo

Il blog degli amanti della letteratura gialla, noir e poliziesca

Best Indian Food Blog

Discovering all Indian food

Nel giardino di Rosita

Tutto quello che accade nel mio giardino e dintorni

The Plastic-Free Chef

Reducing Kitchen Waste

Shekkaballah's Suggestions

A simple and real life

Magie vegan di Chicca e non solo...

Fa che il cibo sia la tua medicina e che la medicina sia il tuo cibo!

Chiedi alla nutrizionista

La vita non è vivere, ma vivere in benessere.

Artnet News

cucina vegana per allergici e intolleranti

Diario di una cinica estetista

Vale tutto, purché sia intelligente.

Nel Mondo del Giardinaggio

Giardinaggio, natura e tanto altro!

conilsennodipoi

cucina vegana per allergici e intolleranti

La dispensa verde

Ritorno agli antichi saperi della cucina

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: