torta clementina

Il mese di gennaio Salutiamoci lo dedica agli agrumi, siamo gentilmente ospitati da Katiuscia di GiroVegando in Cucina.Mangiarbene In gioco sono arance, limoni, mandarini, clementine, cedri, pompelmi e kum-quat. Che profumi, che colori! se volete saperne di più cliccate qui.

Sono stata al cinema a vedere un film divertente con una fotografia di paesaggi  spettacolare. Il film è “I sogni segreti di Walter Mitty” . Un film di Ben Stiller. Con Ben Stiller, Kristen Wiig, Shirley MacLaine, Adam Scott, Kathryn Hahn.

Walter Mitty lavora da una vita per Life come archivista dei negativi fotografici. Quando un team di ignoranti rottamatori danno la notizia della chiusura della versione cartacea a favore di quella online. Il più grande fotografo del mondo ha inviato alla rivista la fotografia “perfetta” e questa viene scelta per la copertina dell’ultimo numero della rivista. Ma il negativo non si trova. Walter Mitty che non ha mai abbandonato la sua città ed è abituato a vivere la vita attraverso i suoi sogni, deciderà di andare alla ricerca del fotografo e del negativo. E, qui comincia l’avventura si viaggia in Groenlandia, in Islanda, ci si ritrova sull’Himalaya… C’è una cosa che viaggia e precede il protagonista: la torta alle clementine della sua mamma.

Non intendo raccontarvi tutto il film, sai che rottura!, voglio solo presentarvi la mia torta alle clementine. La ricetta mi è stata data da Lory che ha fatto la torta con una farina speciale senza glutine, aggiungendo però uova e zucchero. Io l’ho rielaborata in versione vegana e sostituendo lo zucchero con il malto. Un giorno voglio provare a fare una torta con quelle farine per celiaci usando lo stile Salutiamoci: sarà dura!

torta clementina

Ingredienti:

-300 g. di farina integrale di kamut 2torta clementina

-5 clementine bio

-il succo di 2 clementine bio

-100 g. di malto di riso

-100 g. di olio di riso

-1/2 stecca di vaniglia

-1 bustina di cremor tartaro

Procedimento:

setacciare la farina e il cremor tartaro. Con l’aiuto del mixer, frullare le clementine intere. Miscelare il malto di riso e l’olio aggiungere il succo delle altre clementine e la vaniglia. Unire la parte liquida a quella solida mescolando dall’esterno verso l’interno.  Infornare a 180°C per circa 45 minuti. Ho usato uno stampo a ciotola per cui ho impiegato più tempo per cuocerla, se usate uno stampo tradizionale controllate i tempi della cottura. Decorate con le clementine.

La torta è diversa da quella che si vede nel film, che è ricoperta da una glassa di zucchero. Io ho semplicemente versato un po’ di malto sopra la torta prima di metterla in forno.

10torta clementina

Ecco un caldo sole che riscalda il buio inverno.

matisse interno vaso etrusco

Matisse- Interno con vaso etrusco

Questo lo dedico a Lory che per prima si è cimentata nella torta alle clementine! Grazie!

2 commenti

  1. Grazie mille, è una torta splendida! La inserisco subito nella raccolta 🙂
    Un abbraccio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Postils

- loitering on odds and ends -

Vegani in Viaggio

Racconti di viaggio ed informazioni utili per chi ama viaggiare

Patrizia Vaier®️

Life Style Vivere e pensare cruelty free

la balenavolante

blog di cucina vegan

Michelangelo Buonarroti è tornato

Non ce la fo' più a star zitto

Club del Giallo

Il blog degli amanti della letteratura gialla, noir e poliziesca

Best Indian Food Blog

Discovering all Indian food - TRAVEL and FOOD

Nel giardino di Rosita

Tutto quello che accade nel mio giardino e dintorni

The Plastic-Free Chef

Reducing Kitchen Waste

Shekkaballah's Suggestions

A simple and real life

Magie vegan di Chicca e non solo...

Fa che il cibo sia la tua medicina e che la medicina sia il tuo cibo!

Chiedi alla nutrizionista

La vita non è vivere, ma vivere in benessere.

Artnet News

cucina vegana per allergici e intolleranti

Diario di una cinica estetista

Vale tutto, purché sia intelligente.

Postils

- loitering on odds and ends -

Vegani in Viaggio

Racconti di viaggio ed informazioni utili per chi ama viaggiare

Patrizia Vaier®️

Life Style Vivere e pensare cruelty free

la balenavolante

blog di cucina vegan

Michelangelo Buonarroti è tornato

Non ce la fo' più a star zitto

Club del Giallo

Il blog degli amanti della letteratura gialla, noir e poliziesca

Best Indian Food Blog

Discovering all Indian food - TRAVEL and FOOD

Nel giardino di Rosita

Tutto quello che accade nel mio giardino e dintorni

The Plastic-Free Chef

Reducing Kitchen Waste

Shekkaballah's Suggestions

A simple and real life

Magie vegan di Chicca e non solo...

Fa che il cibo sia la tua medicina e che la medicina sia il tuo cibo!

Chiedi alla nutrizionista

La vita non è vivere, ma vivere in benessere.

Artnet News

cucina vegana per allergici e intolleranti

Diario di una cinica estetista

Vale tutto, purché sia intelligente.

Nel Mondo del Giardinaggio

Giardinaggio, natura e tanto altro!

conilsennodipoi

cucina vegana per allergici e intolleranti

La dispensa verde

Ritorno agli antichi saperi della cucina

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: