cous cous dolce con arancia e frutta secca

Venerdì, venerdì! La Gaia eccola qui! Un po’, tanto, raffreddata è arrivata con il suo sorriso e con i suoi mille progetti. Con ancora il papà sulla soglia di casa, corre a prendere il cestino dell’autunno che avevamo preparato raccogliendo foglie, castagne matte, legni e aggiungendo veli dai colori caldi, glielo mostra felice e subito mi dice che ora siamo in inverno. OK! Prepariamo l’inverno. E sì, perché con le feste di Natale, l’albero e il presepe da preparare mi era sfuggita la stagione. Così ci siamo messe al lavoro preparando la nostra scenografia invernale. Recupero un po’ di materiale vetri, specchietti, immagini. Sistemo il panno e il tulle bianco. Posiziono il legno e poi lei comincia riempire con tutto quello che ho trovato in casa. Guarda le piccole cose, le osserva e alla fine è contenta: ha fatto tutto da sola!

1invernogaia

Che ne dite di utilizzare quelle rimanenze di frutta secca che dopo le feste natalizie riempiono le nostre dispense? Questa è una ricetta semplice che potete aggiustare a seconda di quello che avete in casa da smaltire. Vi sono avanzati dei datteri? Bene! Avete un eccesso di noci? Ottimo! Avete fatto scorta di fichi secchi e ora temete di mangiarveli tutti davanti alla tv e rovinare la dieta postnatalizia? Questa ricetta può essere un ottimo dessert, ma soprattutto è una valida proposta per una colazione sana che ci rimette in moto. È ottima per chi il moto lo fa veramente al mattino andando in palestra o semplicemente correndo al parco. Niente zuccheri cattivi, niente grassi cattivi. La presenza del succo d’arancia ci dà anche la vitamina C utilissima in questi giorni in cui il picco influenzale sta mettendoci a dura prova tutti!

Il cous cous è dorato, colorato ci ricorda l’estate lontana, il sole caldo e la promessa del suo ritorno.

cous cous all’arancia con frutta secca: noi l’abbiamo fatto così e voi?

Ingredienti per tre golose merendere:

-125 g. di cous cous di mais e riso precotto

-4-5 noci2couscousarancia

-40 g. di uvetta

-60 g. di fichi secchi

-50 g. di albicocche secche

-1 cucchiaio di malto di riso

-150 ml. di succo d’arancia bio

-2-3 cucchiaini di olio di sesamo

-cannella q.b.

-2-3 semi di cardamomo

-1 anice stellato

Procedimento:

Spremere le arance e aggiungere al succo la cannella, l’anice stellato e i semi di cardamomo aperti. 5couscousaranciaLasciare aromatizzare. Ammollare l’uvetta. Tagliare la frutta secca in picoli pezzi. Aprire le noci e spezzettarle. Versare in un contenitore un cucchiaino di olio di semi di sesamo e aggiungere il cous cous. Mescolare. Aggiungervi il succo d’arancia filtrato e riscaldato. Coprire e lasciar riposare per 2 minuti. Aggiungere ancora un cucchiaino di olio di semi di sesamo e cuocere a fuoco lento per un minuto. Sgranare bene con una forchetta. In un pentolino scaldare il malto di riso e aggiungervi le noci. Mescolare. Strizzare l’uvetta e aggiungerlo. Mescolare. Aggiungere al cous cous il malto con le noci e l’uvetta, le albicocche e i fichi.

Al momento della merenda è arrivata anche la mamma e Gaia le ha spiegato per bene la ricetta. Racconta di come è stato duro spremere le arance e di come era difficile tagliare le albicocche secche. Parla delle spezie che sono “Quelle cose che danno profumo alle cose che noi mangiamo!” Spiega che il malto è appiccicoso e bisogna leccarsi le dita della mano dopo e anche il cucchiaino. “Assaggia, che è buono! Ti piacerà!”

6couscousarancia

Nota: ho scelto questo tipo di cous cous per chi ha problemi con il frumento è inoltre senza glutine.

Anche questa ricetta partecipa alla raccolta di salutiamoci di gennaio, siamo ospitati da Katiuscia nel suo giroVegando in cucina.

Mangiarbene

bandiera-inglese

Sweet couscous with orange and dried fruit

Sweet couscous for a new, healthy, enjoyable snack to make with the children. For those who suffer from celiac disease,  wheat allergies or intolerances, the market offers gluten free maize and rice couscous.

Ingredients: 

Couscous

Walnuts

Sultanas

Dried figs

Dried apricots

Rice malt (celiac sufferers may substitute agave juice)

Orange juice

Sesame oil, cold pressed

Cinnamon

Cardamom seeds

Star anise

Squeeze the oranges and add the cinnamon, the star anise and the open cardamom seeds to the juice. Leave the flavours to blend. Soak the sultanas.

Chop the dried fruit into small pieces. Crack open the walnuts and chop.

Put one spoonful of sesame oil into a pan, add the couscous and mix. Warm and filter the orange juice and add to the couscous. Cover and allow to rest for 2 minutes. Add another spoonful of sesame oil and cook for 1 minute on a low heat. Fluff well with a fork.

In a small pan heat the rice malt and stir in the nuts. Stir in the strained the sultanas. Add the mixture to the couscous along with the apricots and figs.

Annunci

7 commenti

  1. Grazie mille per questa profumata e ricca merenda che porti alla raccolta.
    Adoro l’idea di fare un cous cous in versione dolce, non ci avevo mai pensato 🙂
    Grazie ancora per la tua partecipazione, a presto 🙂

  2. buonissima questa super energetica ricetta (che io mangerei di più come merenda perchè alla mattina non riesco a mangiare cose solide).bello sempre il modo in cui racconti la tua quotidianità.
    buona domenica

    • Io sono per la colazione, senza aver fatto una sana e abbondante colazione non mi metto in moto! E’ l’unico pasto che non posso saltare!

  3. Che meraviglia questo cous cous! già nella versione salata sono solita arricchirlo con uvetta e frutta secca, ma questo tutto dolciosissimo così mi fa impazzire! ^_^
    buonobuono 😉
    ciao, a presto!

    • Ciao! Che ne dici di farne una versione con le arachidi? 😉 Un abbraccio

Trackback

  1. cous cous di un’altra estate | broccolo&carota

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Free Animals, Loved & Respected

There are no words to justify the extermination Animal

Diario di una cinica estetista

Vale tutto, purché sia intelligente.

Nel Mondo del Giardinaggio

Giardinaggio, natura e tanto altro!

conilsennodipoi

cucina vegana per allergici e intolleranti

Izy Hossack - Top With Cinnamon

Awesome Recipes from London Student, Izy Hossack

La dispensa verde

Ritorno agli antichi saperi della cucina

LM

cosa leggono i passeggeri nei vagoni affollati?

LACUCINADILUX

mangia bene!! vivrai meglio...

Nel giardino di Rosita

Tutto quello che accade nel mio giardino e dintorni

____________Mille Nuovi Orizzonti__________

Nasce dall'esigenza di dare qualche informazione utile sui mezzi di trasporto, ristoranti, guesthouse, luoghi e orari dei viaggi fatti.......lasciando la poesia alla fotografia

londarmonica

uno specchio sulle possibilità

GasDelSito

gruppo di acquisto solidale

feel free, naturalmente, gluten free

Il buon cibo è anche gluten free

Briciolanellatte Weblog

Navigare con attenzione, il blog si sbriciola facilmente

ravanellocurioso

Chef Anarco Vegan

la tana del riccio

..with my own two hands..

Le delizie di Feli

A tavola... con i "senza" - Vegan con gusto

Passato tra le mani

Frammenti di una cucina an(n)archica e allegra.Ma non solo!

Free Animals, Loved & Respected

There are no words to justify the extermination Animal

Diario di una cinica estetista

Vale tutto, purché sia intelligente.

Nel Mondo del Giardinaggio

Giardinaggio, natura e tanto altro!

conilsennodipoi

cucina vegana per allergici e intolleranti

Izy Hossack - Top With Cinnamon

Awesome Recipes from London Student, Izy Hossack

La dispensa verde

Ritorno agli antichi saperi della cucina

LM

cosa leggono i passeggeri nei vagoni affollati?

LACUCINADILUX

mangia bene!! vivrai meglio...

Nel giardino di Rosita

Tutto quello che accade nel mio giardino e dintorni

____________Mille Nuovi Orizzonti__________

Nasce dall'esigenza di dare qualche informazione utile sui mezzi di trasporto, ristoranti, guesthouse, luoghi e orari dei viaggi fatti.......lasciando la poesia alla fotografia

londarmonica

uno specchio sulle possibilità

GasDelSito

gruppo di acquisto solidale

feel free, naturalmente, gluten free

Il buon cibo è anche gluten free

Briciolanellatte Weblog

Navigare con attenzione, il blog si sbriciola facilmente

ravanellocurioso

Chef Anarco Vegan

la tana del riccio

..with my own two hands..

Le delizie di Feli

A tavola... con i "senza" - Vegan con gusto

Passato tra le mani

Frammenti di una cucina an(n)archica e allegra.Ma non solo!

la balenavolante

ricette vegan, autoproduzione e libri

Parole Vegetali

cucina vegana per allergici e intolleranti

Salutiamoci

cucina vegana per allergici e intolleranti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: