cavoletti di Bruxelles alla buccia d’arancia, e non facciamo capricci!

Cavolini o cavoletti che siano, io li adoro. Qualcuno di voi ha già arricciato il naso, cliccato su un’altra pagina, ed emesso un bleah! Sì, vi capisco ci vuole tempo per apprezzarli, per superare quel ricordo che avete di una prima esperienza traumatica. 5scorzaranciaseccataHo cominciato a capirli da grande perché per anni mi facevano inorridire. E questo ve l’ho già raccontato. Vi ho già proposto anche una prima ricetta qui. Ebbene, in settimana quando li ho visti, belli, verdi, tondi, grossi, non ho resistito. Li ho afferrati al volo: miei! Questa ricetta è dedicata al mio vicino di casa che ho scoperto ama questi cavoli in miniatura come me. Durante l’inverno facciamo tutti uso di agrumi in gran quantità e cosa ne fate delle bucce? Le buttate nell’organico o… io ho imparato a riutilizzarle seccandole in maniera primitiva sui caloriferi. Per fare questo è necessario comprare agrumi bio e lavare bene la buccia, togliere la parte bianca che amareggia e lasciarla seccare controllando di tanto in tanto. 1scorzaranciaseccata+cannellaHo seccato la buccia delle arance e ne ho fatto tre preparazioni: la prima dove la buccia viene ridotta con il frullatore a polvere e che uso per i dolci (vedi Moretto da Nocciola), la seconda dove la buccia d’arancia viene tritata più grossolanamente, e la terza a cui aggiungo pezzi di cannella e che può essere usata anche per le tisane. Le conservo in barattoli di vetro al buio. Ho imparato a fare questa cosa dalla ecocucina di Lisa Casali. Vi ho raccontato tutto questo perché i cavoletti di Bruxelles li ho preparati proprio con la buccia essiccata dell’arancia.

cavoletti di Bruxelles alla buccia d’arancia

Ingredienti per tre persone:broccoletti+arancia3

-350 g. di cavoletti di Bruxelles

-1/2 scalogno

-1 cucchiaio di buccia d’arancia bio essicata

-olio e.v.o. q.b.

-sale q.b.

Procedimento:

mondare e lavare i cavoletti. Tagliarli a metà o in quarti a seconda della grandezza. In una teglia versare l’olio e aggiungere lo scalogno affettato. Versare la scorza d’arancia e mescolare. Aggiungere i cavoletti. Salare, mescolare. Cuocere coperto, rigirandoli spesso. Fate attenzione a non cuocerli molto devo restare al dente e non perdere il loro bel colore verde. Altrimenti diventano tristi!

broccoletti+arancia19

Coraggio, assaggiate.

Siete grandi per fare i capricci!

broccoletti+arancia15

4 commenti

    Trackback

    1. farifrittata veg con cipollotti e scorza d’arancia | broccolo&carota
    2. crostata di fichi | broccolo&carota
    3. zucca in crosta zen | broccolo&carota
    4. lo scarto perfetto in cucina | broccolo&carota

    Rispondi

    Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

    Logo di WordPress.com

    Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

    Google photo

    Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

    Foto Twitter

    Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

    Foto di Facebook

    Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

    Connessione a %s...

    Postils

    - loitering on odds and ends -

    Vegani in Viaggio

    Racconti di viaggio ed informazioni utili per chi ama viaggiare

    Patrizia Vaier®️

    Life Style Vivere e pensare cruelty free

    la balenavolante

    blog di cucina vegan

    Michelangelo Buonarroti è tornato

    Non ce la fo' più a star zitto

    Club del Giallo

    Il blog degli amanti della letteratura gialla, noir e poliziesca

    Best Indian Food Blog

    Discovering all Indian food - TRAVEL and FOOD

    Nel giardino di Rosita

    Tutto quello che accade nel mio giardino e dintorni

    The Plastic-Free Chef

    Reducing Kitchen Waste

    Shekkaballah's Suggestions

    A simple and real life

    Magie vegan di Chicca e non solo...

    Fa che il cibo sia la tua medicina e che la medicina sia il tuo cibo!

    Chiedi alla nutrizionista

    La vita non è vivere, ma vivere in benessere.

    Artnet News

    cucina vegana per allergici e intolleranti

    Diario di una cinica estetista

    Vale tutto, purché sia intelligente.

    Postils

    - loitering on odds and ends -

    Vegani in Viaggio

    Racconti di viaggio ed informazioni utili per chi ama viaggiare

    Patrizia Vaier®️

    Life Style Vivere e pensare cruelty free

    la balenavolante

    blog di cucina vegan

    Michelangelo Buonarroti è tornato

    Non ce la fo' più a star zitto

    Club del Giallo

    Il blog degli amanti della letteratura gialla, noir e poliziesca

    Best Indian Food Blog

    Discovering all Indian food - TRAVEL and FOOD

    Nel giardino di Rosita

    Tutto quello che accade nel mio giardino e dintorni

    The Plastic-Free Chef

    Reducing Kitchen Waste

    Shekkaballah's Suggestions

    A simple and real life

    Magie vegan di Chicca e non solo...

    Fa che il cibo sia la tua medicina e che la medicina sia il tuo cibo!

    Chiedi alla nutrizionista

    La vita non è vivere, ma vivere in benessere.

    Artnet News

    cucina vegana per allergici e intolleranti

    Diario di una cinica estetista

    Vale tutto, purché sia intelligente.

    Nel Mondo del Giardinaggio

    Giardinaggio, natura e tanto altro!

    conilsennodipoi

    cucina vegana per allergici e intolleranti

    La dispensa verde

    Ritorno agli antichi saperi della cucina

    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: