l’estate che non c’è

Se ne parla, se ne è parlato, si è discusso, si è sperato, si è accettato. Pochi hanno visto l’estate quest’anno. Tutti noi a cliccare continuamente sui nostri siti web preferiti per vedere ora dopo ora, giorno dopo giorno quando avrebbe smesso di piovere, quando sarebbe tornato il sole, quando si sarebbero rialzate le temperature in una frenesia che nulla poteva contro il volere del tempo. L’uomo non può nulla su di lui. Ci piacerebbe il sole, vorremmo un po’ di pioggia, un filo di vento, un non troppo caldo, un non troppo freddo. Inutile resistere, meglio accettare e godersi lo spettacolo celeste. La mia estate la trovate in questi scatti veloci. La mia macchina fotografica è elementare, alcuni scatti sono stati fatti con il cellulare: tutto molto alla mano. La variabilità atmosferica ha regalato una grande varietà di cieli. Il mare, spesso mosso, è stato al gioco trovando un’armonia nella luce e nei colori. Mi sono appassionata, lasciandomi incantare dallo spettacolo che mi veniva offerto. Le nuvole, le luci, le tenebre, l’acqua sempre in divenire. Nulla di statico, tutto in movimento. Qualcosa si creava e poi mutava per plasmarsi in una nuova opera divina. Cielo e mare hanno dialogato a lungo nella luce, nei riflessi, nel movimento. I colori sono quelli che vanno dal bianco al grigio, dall’azzurro all’indaco, con improvvisi spazi liquidi di blu e verde. Riflessi argentei, trasparenze vitali. Fortunata, ho potuto gioire due volte di una luna piena più grande che ha incredibilmente rischiarato la notte. Condivido con voi…

scorci di pecorelle

cielomare109

 planare tra le nuvole

cielomare127

gioca la luce in sfumature d’indaco

cielomare124

forme si liberano lente nella quiete

cielomare120

fuggendo alla ricerca di nuovi spazi

cielomare119

 la tempesta arriva, improvvisa

cielomare116

il luccicare del mare

cielomare114

temporale, tuono lontano

cielomare112

passa e se ne va

cielomare111

lilla sereno

cielomare8

onde di nuvole e di mare

cielomare2

improvviso buio del giorno

cielomare135

rincorrersi di forme d’acqua

cielomare133

e alla fine la luce

cielomare132

prima c’è il blu

cielomare42

nel blu c’è la luce

cielomare44

poi c’è il verde

cielomare51 cielomare32 cielomare97

e la luce che nuota nel verde

cielomare105

Questa ricetta è la versione di un risotto che cucinavo tempo fa. La melanzana fa parte della famiglia delle solanacee: chi fosse allergico/intollerante a questo gruppo questa sera dovrà optare per un’altra ricetta! Non potevo non preparare un piatto con la melanzana dopo che ho trascorso una parte dell’estate al sud. Questa ricetta la dedico agli amici campani di questa estate, a chi ha praticato Raja Yoga con me, a chi sta diventando vegano, a chi vegano è già.

migliotto con melanzana

Ingredienti per due persone:migliotto alla melanzana11

-200 g. di melanzana

-120 g. di miglio

-sale marino integrale q.b.

-basilico a volontà

-1 scalogno

-scorza di limone gratuggiata

-olio e.v.o.

Procedimento:

il miglio deve essere lavato molto bene. Affettate lo scalogno. Lavate e mondate la melanzana quindi tagliatela a pezzetti. In una pentola versate l’olio e aggiungete lo scalogno, la melanzana. Salate e mescolate. Versate il miglio e mescolatelo. Cominciate la cottura versando acqua salata (5 g. di sale per 1 l. di acqua) fino a coprire il tutto. Il tempo di cottura è di circa 15 minuti. In questo caso ho cotto il miglio proprio come si cuoce un risotto, mescolandolo di tanto in tanto e aggiungendo l’acqua salata man mano che lo richiedeva. Alla fine dovete aggiungere la scorza grattugiata del limone e tanto basilico, un’esagerazione di basilico. Ultimate con un goccio d’olio.

migliotto alla melanzana12

Annunci

1 Commento

    Trackback

    1. il colore viola: vellutata di cavolo cappuccio rosso | broccolo&carota

    Rispondi

    Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

    Logo WordPress.com

    Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

    Foto Twitter

    Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

    Foto di Facebook

    Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

    Google+ photo

    Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

    Connessione a %s...

    Diario di una cinica estetista

    Vale tutto, purché sia intelligente.

    Nel Mondo del Giardinaggio

    Giardinaggio, natura e tanto altro!

    conilsennodipoi

    cucina vegana per allergici e intolleranti

    Izy Hossack - Top With Cinnamon

    Awesome Recipes from London Student, Izy Hossack

    La dispensa verde

    Ritorno agli antichi saperi della cucina

    LM

    cosa leggono i passeggeri nei vagoni affollati?

    Nel giardino di Rosita

    Tutto quello che accade nel mio giardino e dintorni

    ____________Mille Nuovi Orizzonti__________

    Nasce dall'esigenza di dare qualche informazione utile sui mezzi di trasporto, ristoranti, guesthouse, luoghi e orari dei viaggi fatti.......lasciando la poesia alla fotografia

    londarmonica

    uno specchio sulle possibilità

    GasDelSito

    gruppo di acquisto solidale

    feel free, naturalmente, gluten free

    Il buon cibo è anche gluten free

    Briciolanellatte Weblog

    Navigare con attenzione, il blog si sbriciola facilmente

    ravanellocurioso

    Chef Anarco Vegan

    la tana del riccio

    ..with my own two hands..

    Le delizie di Feli

    A tavola... con i "senza" - Vegan con gusto

    Passato tra le mani

    Frammenti di una cucina an(n)archica e allegra.Ma non solo!

    Diario di una cinica estetista

    Vale tutto, purché sia intelligente.

    Nel Mondo del Giardinaggio

    Giardinaggio, natura e tanto altro!

    conilsennodipoi

    cucina vegana per allergici e intolleranti

    Izy Hossack - Top With Cinnamon

    Awesome Recipes from London Student, Izy Hossack

    La dispensa verde

    Ritorno agli antichi saperi della cucina

    LM

    cosa leggono i passeggeri nei vagoni affollati?

    Nel giardino di Rosita

    Tutto quello che accade nel mio giardino e dintorni

    ____________Mille Nuovi Orizzonti__________

    Nasce dall'esigenza di dare qualche informazione utile sui mezzi di trasporto, ristoranti, guesthouse, luoghi e orari dei viaggi fatti.......lasciando la poesia alla fotografia

    londarmonica

    uno specchio sulle possibilità

    GasDelSito

    gruppo di acquisto solidale

    feel free, naturalmente, gluten free

    Il buon cibo è anche gluten free

    Briciolanellatte Weblog

    Navigare con attenzione, il blog si sbriciola facilmente

    ravanellocurioso

    Chef Anarco Vegan

    la tana del riccio

    ..with my own two hands..

    Le delizie di Feli

    A tavola... con i "senza" - Vegan con gusto

    Passato tra le mani

    Frammenti di una cucina an(n)archica e allegra.Ma non solo!

    la balenavolante

    ricette vegan, autoproduzione e libri

    Parole Vegetali

    cucina vegana per allergici e intolleranti

    Salutiamoci

    cucina vegana per allergici e intolleranti

    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: