Carnaroli pere e cacao

Squilla il cellulare: – Cristina, sto arrivando. Sono quasi da te… – Paola è stata fortunata stavo giusto preparando questo risotto. È piaciuto ad entrambe, golose abbiamo spolverizzato ancora un po’ di cacao sul piatto ed era perfetto. Un risotto che tende al dolciastro ma è ben equilibrato dal cacao amaro. Il tocco finale è una  “mantecatura” con la farina di mandorle.

risotto pere+cacao2

Poi, suona il citofono e arriva la Pat: troppo tardi, il risotto è finito! Un caffè?

risotto pere e cacao

Ingredienti per un pranzo a sorpresa con l’amica Paola:

-50 g. di pera Abate

-120 g. di riso Carnarolirosmarino1

-olio e.v.o. al rosmarino di Stefano*

-sale marino integrale q.b.

-cacao amaro equosolidale q.b.

-1 cucchiaino di farina di mandorle

Procedimento:

sbucciate la pera e tagliatela a dadini. Nella pentola tostate il riso e poi aggiungete l’olio. A parte avrete scaldato l’acqua con 5 g. di sale marino integrale per litro. Aggiungete la pera e mescolate. Cominciate a versare l’acqua e iniziate a cuocere. Quando il riso sarà cotto, spegnete aggiungete il cacao amaro, mescolate e aggiungete un cucchiaino di farina di mandorle. Completate con alcuni aghetti di  rosmarino e servite.

 risotto pere+cacao3

Tempo fa Stefano ha potato le sue piante di rosmarino, coltivazione da balcone milanese, e mi ha regalato un bel mazzetto aromatico. Lavato e asciugato, l’ho unito a un buon olio d’oliva extravergine e imbottigliato. Ho così un olio gustosissimo, profumatissimo pronto all’uso. Grazie Stefano!

9 commenti

  1. Che meraviglia e che bontà, devo provarlo assolutamente!Grazie per averlo condiviso! qualche variante se non si avesse in casa la farina di mandorle? ( oltre a uscire e comprarla!!!)

    • ciao, se hai in casa le mandorle puoi tostarle e poi con l’aiuto del mixer ridurle a polvere fine, fine. Si può fare!
      Grazie del tuo commento.
      Fammi sapere se ti piace.

  2. Paola Brovidi

    Grazie Cris, è stato ancora più buono (anche se non si dice) per prima cosa perchè eravamo assieme e poi la tua cucina è sempre una sorpresa. Domani sera ho degli amici a cena e lo farò anche per loro, non so se verrà bene come il tuo, ma io ci provo. Paola 

    • Ciao Paola, certo che verrà buono e farai anche un figurone! Lo so che sei brava in cucina!

  3. Ciao Cri! Pere e cacao?! SBAV! Ma soprattutto, la mantecatura!! Devo provarla.. avevo letto tempo fa in un ricettario di Salvini un barbatrucco per la mantecatura vegan, frullando riso cotto con un po’ di mandorle, da mischiare al riso sul finale.. da milanese cresciuta a risotto sono quei dettagli che mi rendono felice 😉

    • Ciao Lucy! che piacere…
      Sì, SBAV sul risotto! I risotti sono insostituibili! Riso, riso, riso…
      Salvini, grande, fa una mantecatura con il burro di mandorle… Lui è un grande chef!
      Comunque funziona anche così: l’hanno rifatto in tanti e è piaciuto molto.
      È che ho un pubblico timido..
      Bacio

      • A vedere dalle foto non ho dubbi!!!!!! A Natale faremo risotto coi funghi per i ‘grandi’ e gnocchi per i piccini.. sono qui ora che faccio vedere le foto del tuo riso a mia mamma, che non vede l’ora di provare con la farina di mandorle!! (anche lei è vegana e abbiamo scelto menù vegan per tutti!! ghghgh)

Trackback

  1. chana dall e riso pulao | broccolo&carota
  2. dalla zucca al cacao passando per il grano saraceno… | broccolo&carota

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Postils

- loitering on odds and ends -

Vegani in Viaggio

Racconti di viaggio ed informazioni utili per chi ama viaggiare

Patrizia Vaier®️

Life Style Vivere e pensare cruelty free

la balenavolante

blog di cucina vegan

Michelangelo Buonarroti è tornato

Non ce la fo' più a star zitto

Club del Giallo

Il blog degli amanti della letteratura gialla, noir e poliziesca

Best Indian Food Blog

Discovering all Indian food - TRAVEL and FOOD

Nel giardino di Rosita

Tutto quello che accade nel mio giardino e dintorni

The Plastic-Free Chef

Reducing Kitchen Waste

Shekkaballah's Suggestions

A simple and real life

Magie vegan di Chicca e non solo...

Fa che il cibo sia la tua medicina e che la medicina sia il tuo cibo!

Chiedi alla nutrizionista

La vita non è vivere, ma vivere in benessere.

Artnet News

cucina vegana per allergici e intolleranti

Diario di una cinica estetista

Vale tutto, purché sia intelligente.

Postils

- loitering on odds and ends -

Vegani in Viaggio

Racconti di viaggio ed informazioni utili per chi ama viaggiare

Patrizia Vaier®️

Life Style Vivere e pensare cruelty free

la balenavolante

blog di cucina vegan

Michelangelo Buonarroti è tornato

Non ce la fo' più a star zitto

Club del Giallo

Il blog degli amanti della letteratura gialla, noir e poliziesca

Best Indian Food Blog

Discovering all Indian food - TRAVEL and FOOD

Nel giardino di Rosita

Tutto quello che accade nel mio giardino e dintorni

The Plastic-Free Chef

Reducing Kitchen Waste

Shekkaballah's Suggestions

A simple and real life

Magie vegan di Chicca e non solo...

Fa che il cibo sia la tua medicina e che la medicina sia il tuo cibo!

Chiedi alla nutrizionista

La vita non è vivere, ma vivere in benessere.

Artnet News

cucina vegana per allergici e intolleranti

Diario di una cinica estetista

Vale tutto, purché sia intelligente.

Nel Mondo del Giardinaggio

Giardinaggio, natura e tanto altro!

conilsennodipoi

cucina vegana per allergici e intolleranti

La dispensa verde

Ritorno agli antichi saperi della cucina

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: