barbabietola, non ti odio più!

Chi odia le barbabietole alzi la mano! Lo so che questa verdura non è molto amata, spesso perché le barbabietole vengono acquistate già lessate in una confezione sotto vuoto che ne priva in parte del loro sapore. Fresche sono un’altra cosa. La ricetta è elementare ma riesce a farvi coprire il gusto terroso di questa verdura.

barbabietole1

I miei figli di questa verdura ne hanno mangiata in gran quantità anche perché ai tempi preparavo la cosiddetta schiscetta per il pranzo a scuola e una volta alla settimana toccava il contorno sbrigativo. Credo che entrambi le abbiano spacciate in cambio di pietanze più invitanti, sfruttando la curiosità dei compagni che non avevano mai visto questa verdura rossa.

La barbabietola è un tubero e appartiene alla famiglia delle Chenopodiaceae. Di lei si dice che è ricca di sali minerali (ferro) e vitamine (vitamina A, B9 acido folico), ricca di antiossidanti e di flavoidi che ci aiutano a proteggerci dall’ossidazione dei radicali liberi. È sconsigliata a chi soffre di calcoli renali per la presenza di ossalati e a chi soffre di diabete perché contiene zuccheri.

barbabietolaal forno3

barbabietola, non ti odio più!

Ingredientibarbabietola3 (1)

-una barbabietola

-1 spicchio d’aglio

-sale marino integrale q.b.

-olio e.v.o. q.b.

-foglie di coriandolo fresche -facoltativo-

Procedimento:

pelate la barbabietola e affettatela. Ungete una teglia con l’olio e strofinatela con l’aglio. Sistemate le fette di barbabietola, salate e cuocete in forno  180°C. 

barbabietolaal forno5

Quasi delle chips di barbabietola, se il gusto vi risulta troppo dolce aggiungete delle foglie di coriandolo fresco che equilibreranno il sapore.

 Sono sicura che così riusciranno a mangiarle anche i bambini!

Altre ricette con barbabietola le trovate qui e qua.

Annunci

7 commenti

  1. Mmm…non so, questa volta sono scettica, o forse solo traumatizzata. Bisognerebbe provare! 😉
    (Alle elementari non è che provassi a scambiare la mia “schiscetta”, non c’era proprio speranza di darla a qualcun altro!!!)

    • È ufficiale: sei invitata a venire ad assaggiarle!
      Sono certa che ti passerà il trauma! 😉

      • Ci sto!

  2. Paola Brovidi

    In effetti la barbabietola si usa poco e poi lascia il colore. Proverò la ricetta consigliata. Grazie. Paola

    • Ciao Paola, grazie di essere passata e di aver lasciato la tua traccia.
      Un abbraccio.

Trackback

  1. il colore viola: vellutata di cavolo cappuccio rosso | broccolo&carota
  2. risotto salottiero: Carnaroli con barbabietola | broccolo&carota

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Free Animals, Loved & Respected

There are no words to justify the extermination Animal

Diario di una cinica estetista

Vale tutto, purché sia intelligente.

Nel Mondo del Giardinaggio

Giardinaggio, natura e tanto altro!

conilsennodipoi

cucina vegana per allergici e intolleranti

Izy Hossack - Top With Cinnamon

Awesome Recipes from London Student, Izy Hossack

La dispensa verde

Ritorno agli antichi saperi della cucina

LM

cosa leggono i passeggeri nei vagoni affollati?

LACUCINADILUX

mangia bene!! vivrai meglio...

Nel giardino di Rosita

Tutto quello che accade nel mio giardino e dintorni

____________Mille Nuovi Orizzonti__________

Nasce dall'esigenza di dare qualche informazione utile sui mezzi di trasporto, ristoranti, guesthouse, luoghi e orari dei viaggi fatti.......lasciando la poesia alla fotografia

londarmonica

uno specchio sulle possibilità

GasDelSito

gruppo di acquisto solidale

feel free, naturalmente, gluten free

Il buon cibo è anche gluten free

Briciolanellatte Weblog

Navigare con attenzione, il blog si sbriciola facilmente

ravanellocurioso

Chef Anarco Vegan

la tana del riccio

..with my own two hands..

Le delizie di Feli

A tavola... con i "senza" - Vegan con gusto

Passato tra le mani

Frammenti di una cucina an(n)archica e allegra.Ma non solo!

Free Animals, Loved & Respected

There are no words to justify the extermination Animal

Diario di una cinica estetista

Vale tutto, purché sia intelligente.

Nel Mondo del Giardinaggio

Giardinaggio, natura e tanto altro!

conilsennodipoi

cucina vegana per allergici e intolleranti

Izy Hossack - Top With Cinnamon

Awesome Recipes from London Student, Izy Hossack

La dispensa verde

Ritorno agli antichi saperi della cucina

LM

cosa leggono i passeggeri nei vagoni affollati?

LACUCINADILUX

mangia bene!! vivrai meglio...

Nel giardino di Rosita

Tutto quello che accade nel mio giardino e dintorni

____________Mille Nuovi Orizzonti__________

Nasce dall'esigenza di dare qualche informazione utile sui mezzi di trasporto, ristoranti, guesthouse, luoghi e orari dei viaggi fatti.......lasciando la poesia alla fotografia

londarmonica

uno specchio sulle possibilità

GasDelSito

gruppo di acquisto solidale

feel free, naturalmente, gluten free

Il buon cibo è anche gluten free

Briciolanellatte Weblog

Navigare con attenzione, il blog si sbriciola facilmente

ravanellocurioso

Chef Anarco Vegan

la tana del riccio

..with my own two hands..

Le delizie di Feli

A tavola... con i "senza" - Vegan con gusto

Passato tra le mani

Frammenti di una cucina an(n)archica e allegra.Ma non solo!

la balenavolante

ricette vegan, autoproduzione e libri

Parole Vegetali

cucina vegana per allergici e intolleranti

Salutiamoci

cucina vegana per allergici e intolleranti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: