zuccotto Tropical Natale 2015

Albero di Natale? SpuntaPresepe?Spunta Decorazioni? SpuntaZuccotto?Spunta

Il tempo dell’attesa è già iniziato: è ora di rallentare e di fermarsi. Il tempo dell’Avvento è il momento che ci consente di preparare il nostro cuore. È un’opportunità per cogliere quello che normalmente ci sfugge nella fretta. Sostare e attendere sono parole difficili da realizzare. Restare nel movimento è più facile perché la sua sospensione comporta l’ascoltare e l’ascoltarsi è talvolta difficile e doloroso. La meditazione inizia da qui: dall’ascoltare, dall’ascoltarsi. Generata dal silenzio, lentamente cresce in te. Quando succede si scopre una gioia, una serenità profonda. Dove andiamo sempre di fretta? Diamoci tempo, ascoltiamoci perché questa è la premessa per incontrare gli altri. Provare a fare le cose con i giusti tempi, provare a fare una cosa alla volta, provare a dedicare il tempo a quell’azione con il giusto amore.

Quando con questa attenzione si prepara il dolce di Natale ci diamo la possibilità di metterci quell’ingrediente in più che è l’amore. Si pensa a chi assaggerà il dolce, si pensa a ognuno degli ingredienti come un dono che ci viene offerto. Nulla deve essere scontato. Nulla è gratis: la natura e l’uomo hanno lavorato per noi. Siamo grati per questo.

Zuccotto Tropicalzuccottoananascocco2

Ingredienti per il pan di Spagna:

vedi qui

Ingredienti per la bagna:

-latte di cocco bio q.b.

Ingredienti per la farcia:

-750 g di ananas fresco pulito fairtrade  FBM_IT2_VERT_CMYK_POS

-farina di cocco bio q.b.zuccottoananascocco3

Ingredienti per la copertura:

-cocco rapè bio q.b.

-latte di cocco q.b.

-gocce di cioccolato fondente q.b.

Procedimento:

pulite l’ananas e tagliatela a pezzi annusando il suo profumo. zuccottoananascocco1Riscaldate una padella antiaderente e versateci l’ananas, girandola in modo che non si bruci lasciate che sprigioni il suo gusto acido per qualche minuto. Passatela al mixer e riducetela a purea. Versate di nuovo la purea nella padella e aggiungete la farina di cocco. Non ho dato indicazioni sulla quantità perché queste dipendono da quanto liquido ha rilasciato il frutto. Quello che dovete ottenere deve essere abbastanza denso da poter essere spalmato e usato come farcia. Tagliate il pan di Spagna e, rivestito uno stampo con la pellicola trasparente, cominciate a formare il primo strato. zuccottoananascocco10Bagnatelo con il latte di cocco, sentite il suo profumo che vi porta verso paesi lontani, immergete lo sguardo nel suo biancore. Aggiungete la farcia spalmandola bene su tutta la parete, con delicatezza cercando di mantenere lo stesso spessore in tutti i punti. Proseguite con un altro strato di pan di Spagna, bagnate anche questo con il latte di cocco e aggiungete un altro strato di farcia. Terminate con un ultimo strato di pan di Spagna. Sigillate il tutto con la pellicola trasparente. Sistemate un peso sopra allo stampo e mette il tutto in frigorifero. Quando si sarà ben compattato (io lo faccio il giorno dopo) potete procedere alla copertura che è molto delicata, perciò vi consiglio di farla poco prima di servirlo. Scaldate il latte di cocco e aggiungete il cocco disidratato mescolando fino a che si addensa. Raffreddate un poco e poi coprite lo zuccotto che aiutandovi con la pellicola avrete rovesciato sul piatto di portata .

Fotografato, affettato, assaggiato, fotografato, riassaggiato…

alla fine bicitrasportato arriva al festeggiato!

 

IMG-20151210-WA0004

Tanti Auguri, Valeria!

zuccottoananascocco39

5 commenti

  1. Bello e buooono ! 🙂

  2. Mi sembra una delizia! Se trovo un ananas del commercio equo lo preparo!

Trackback

  1. zuccotto marron e buon Natale 2017 | broccolo&carota

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Postils

- loitering on odds and ends -

Vegani in Viaggio

Racconti di viaggio ed informazioni utili per chi ama viaggiare

Patrizia Vaier®️

Life Style Vivere e pensare cruelty free

la balenavolante

blog di cucina vegan

Michelangelo Buonarroti è tornato

Non ce la fo' più a star zitto

Club del Giallo

Il blog degli amanti della letteratura gialla, noir e poliziesca

Best Indian Food Blog

Discovering all Indian food

Nel giardino di Rosita

Tutto quello che accade nel mio giardino e dintorni

The Plastic-Free Chef

Reducing Kitchen Waste

Shekkaballah's Suggestions

A simple and real life

Magie vegan di Chicca e non solo...

Fa che il cibo sia la tua medicina e che la medicina sia il tuo cibo!

Chiedi alla nutrizionista

La vita non è vivere, ma vivere in benessere.

Artnet News

cucina vegana per allergici e intolleranti

Diario di una cinica estetista

Vale tutto, purché sia intelligente.

Postils

- loitering on odds and ends -

Vegani in Viaggio

Racconti di viaggio ed informazioni utili per chi ama viaggiare

Patrizia Vaier®️

Life Style Vivere e pensare cruelty free

la balenavolante

blog di cucina vegan

Michelangelo Buonarroti è tornato

Non ce la fo' più a star zitto

Club del Giallo

Il blog degli amanti della letteratura gialla, noir e poliziesca

Best Indian Food Blog

Discovering all Indian food

Nel giardino di Rosita

Tutto quello che accade nel mio giardino e dintorni

The Plastic-Free Chef

Reducing Kitchen Waste

Shekkaballah's Suggestions

A simple and real life

Magie vegan di Chicca e non solo...

Fa che il cibo sia la tua medicina e che la medicina sia il tuo cibo!

Chiedi alla nutrizionista

La vita non è vivere, ma vivere in benessere.

Artnet News

cucina vegana per allergici e intolleranti

Diario di una cinica estetista

Vale tutto, purché sia intelligente.

Nel Mondo del Giardinaggio

Giardinaggio, natura e tanto altro!

conilsennodipoi

cucina vegana per allergici e intolleranti

Izy Hossack - Top With Cinnamon

Flexitarian & Baking Recipes from Londoner, Izy Hossack

La dispensa verde

Ritorno agli antichi saperi della cucina

<span>%d</span> blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: