vellutata topinambur

Sono arrivati i topinambur nella spesa G.A.S.! Vi piacciono? A me tantissimo!

Il topinambur o rapa tedesca o carciofo di Gerusalemme ha il nome scientifico di Helianthus tuberosus (fa parte della famiglia delle Asteraceae) e un bellissimo fiore giallo che avremo di certo incontrato in qualche passeggiata nei prati. Questo tubero ha molte proprietà: fa da spazzino nel nostro intestino, è nemico degli zuccheri e del colesterolo. L’inulina che contiene è un vero tesoro: è uno zucchero buono, una fibra solubile fatta da lungheeeeee catene di fruttosio. Questa favorisce la digestione, riduce i gas intestinali, aumenta la flora batterica intestinale buona :), favorisce l’assorbimento del Calcio, del Ferro e del Magnesio. Yuppi!

vellutata topinambur5

Il topinambur che sapore ha? Immaginate di mangiare una quasi patata al gusto di un quasi carciofo! Vi piace?

Per preparare i topinambur dovete innanzitutto pulirli. Sarebbe bene mantenere la buccia del tubero conservando così tutte le sue proprietà ma la loro forma, simile a quella della radice di zenzero, spesso rende difficile la pulizia. Personalmente lavo bene il tubero sotto vellutata topinambur11il getto dell’acqua corrente aiutandomi con un vecchio spazzolino da denti (riciclo creativo) e con un coltellino elimino quelle parti che hanno a causa della loro forma trattenuto più terra.
Come i carciofi lasciano le mani nere quindi tenete vicino un recipiente con dell’acqua in cui avrete spremuto del succo di limone e tuffateli fino a quando avrete terminato l’operazione pulizia. Poi, risciacquateli e metteteli in pentola.

Questa vellutata coccolosa l’ho preparata per la mia mamma; lei adora le minestre, le zuppe e in questi giorni così freddi non c’è niente di meglio per scaldarsi. Dice, ma forse non si ricorda, di non aver mai assaggiato i topinambur; le sono così piaciuti che li ha messi nella prossima nota spesa. Piacerà anche ai bambini, ne sono sicura! 

vellutata topinambur4

 

vellutata di topinambur

Ingredienti per due nonne:

-500 g di topinamburtopinambur-fiore

-300 ml di latte di riso

-1 cipolla dorata

-2 foglie di salvia

-sale marino integrale q.b.

-pepe nero q.b.

Procedimento:

pulire i topinambur come vi ho spiegato, e tagliateli a fette. Sbucciare la cipolla e tagliarla in pezzi. Sistemare topinambur e cipolla in pentola a pressione. Aggiungere il latte di riso, la salvia. Salare. Cuocere per 7 minuti a partire dal fischio. Sfiatare. Passare il tutto al mixer. Servire con un giro di pepe.

Nel blog trovate altre ricette per gustarli: qui, quo, quaqui_quo_qua2

vellutata topinambur1

Si ringrazia il web per la foto del fiore di topinambur.

4 commenti

  1. Adoro il topinambur e lo sto strausando in questo periodo visto che ce l’abbiamo comodo comodo nell’orto! La vellutata è una delizia!

    • Cara Daria, che invidia quell’orto! Anche se i prodotti che mi arrivano dal contadino del gruppo d’acquisto sono veramente super!

  2. Buona buona … anche io li adoro !!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Postils

- loitering on odds and ends -

Vegani in Viaggio

Racconti di viaggio ed informazioni utili per chi ama viaggiare

Patrizia Vaier®️

Life Style Vivere e pensare cruelty free

la balenavolante

blog di cucina vegan

Michelangelo Buonarroti è tornato

Non ce la fo' più a star zitto

Club del Giallo

Il blog degli amanti della letteratura gialla, noir e poliziesca

Best Indian Food Blog

Discovering all Indian food - TRAVEL and FOOD

Nel giardino di Rosita

Tutto quello che accade nel mio giardino e dintorni

The Plastic-Free Chef

Reducing Kitchen Waste

Shekkaballah's Suggestions

A simple and real life

Magie vegan di Chicca e non solo...

Fa che il cibo sia la tua medicina e che la medicina sia il tuo cibo!

Chiedi alla nutrizionista

La vita non è vivere, ma vivere in benessere.

Artnet News

cucina vegana per allergici e intolleranti

Diario di una cinica estetista

Vale tutto, purché sia intelligente.

Postils

- loitering on odds and ends -

Vegani in Viaggio

Racconti di viaggio ed informazioni utili per chi ama viaggiare

Patrizia Vaier®️

Life Style Vivere e pensare cruelty free

la balenavolante

blog di cucina vegan

Michelangelo Buonarroti è tornato

Non ce la fo' più a star zitto

Club del Giallo

Il blog degli amanti della letteratura gialla, noir e poliziesca

Best Indian Food Blog

Discovering all Indian food - TRAVEL and FOOD

Nel giardino di Rosita

Tutto quello che accade nel mio giardino e dintorni

The Plastic-Free Chef

Reducing Kitchen Waste

Shekkaballah's Suggestions

A simple and real life

Magie vegan di Chicca e non solo...

Fa che il cibo sia la tua medicina e che la medicina sia il tuo cibo!

Chiedi alla nutrizionista

La vita non è vivere, ma vivere in benessere.

Artnet News

cucina vegana per allergici e intolleranti

Diario di una cinica estetista

Vale tutto, purché sia intelligente.

Nel Mondo del Giardinaggio

Giardinaggio, natura e tanto altro!

conilsennodipoi

cucina vegana per allergici e intolleranti

La dispensa verde

Ritorno agli antichi saperi della cucina

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: