zuppa d’inverno con cavolo nero, zucca e ceci

Zuppa, che zuppa! C’è chi le odia le zuppe! Sono bambini o grandi bambini a cui sono toccate delle terribili minestre da piccoli. Possiamo pensare alla pozione magica come precursore della zuppa, raccontare ai bambini una favola e sorridere con loro. Perchè non offrire ai vostri amati una zuppa-pozione di vero amore tutta salute?

Voglio ricordarvi di Asterix, Obelix e del druido che nel suo pentolone preparava la zuppa-pozione per i Galli? 

asterix_obelix_pozione_

Asterix, il guerriero che capeggia tutte le missioni contro i Romani non può fare a meno di bere dalla sua boccetta la magica pozione preparata dal saggio druido Panoramix che lo rende fortissimo. graphics-asterix-and-obelix-111935La ricetta della pozione è segreta e si perde nella notte dei tempi, tramandata oralmente da druido a druido.
Chi assolutamente non deve bere la pozione magica è Obelix, grande e inseparabile amico di Asterix, da piccolo cadde nel pentolone della pozione che lo rese così fortissimo per sempre. Perennemente affamato, Obelix, è così goloso che  cerca sempre di avere un mestolo della pozione. Eccezionale portatore di menhir, si accompagna al suo minuscolo cagnetto, Idefix, a cui cerca disperatamente d’insegnare a riportare i menhir. 

Questa zuppa la potete cucinare la mattina in pentola a pressione -nessun pentolone da mescolare- mentre vi preparate per uscire e trovarla ad aspettarvi al vostro rientro. Una scaldata e la cena è pronta. Se avete dei bambini piccoli o “grandi” a cui non piace la verdura che galleggia passatela al mixer, oppure passate una parte dei ceci per renderla più densa.

zuppa cavolo nero+zucca+ceci1

zuppa d’inverno con cavolo nero, zucca e ceci

Ingredienti per 3 persone:

-150 g. di ceci secchi

-250 g. di zucca Delicacecicotti1

-250 g. di cavolo nero

-sale marino integrale q.b.

-pepe nero q.b.

-olio e.v.o. q.b.

Procedimento:

la sera prima dovete ricordarvi di mettere in acqua i ceci secchi e la mattina seguente potete scolarli, sciacquarli e cuocerli in abbondante acqua (teoricamente 1 l. per 100 g. di ceci, naturalmente dovendo fare una zuppa possiamo abbondare così non ci sarà bisogno di aggiungere ancora acqua dopo) in pentola a pressione per metà del tempo di cottura (20 minuti circa). Quindi sfiatate aggiungete la zucca privata della buccia a pezzettoni e il cavolo nero spezzettato. Continuate la cottura (15 minuti circa) e alla fine salate e pepate. Un giro d’olio buono e la vostra zuppa è pronta! Facile vero?

zuppa cavolo nero+zucca+ceci9

Si ringrazia il web per le immagini offerte: saranno rimosse su richiesta.

Annunci

2 commenti

  1. mylittlehappytown

    L’altra sera ho provato a fare gli involtini di cavolo nero ripieni… una delizia! e ho scoperto anche tantissime proprietà benefiche del cavolo! Questa la devo provare.. grazie !

    • Il cavolo nero o lo ami o lo odi. Ha un gusto importante ma se riesci a entrare in contatto con questo “burbero” sapore poi non lo abbandoni più!
      Ciao!Grazie della visita e di aver lasciato traccia del tuo passaggio!
      Ora vengo subito a conoscerti!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Diario di una cinica estetista

Vale tutto, purché sia intelligente.

Nel Mondo del Giardinaggio

Giardinaggio, natura e tanto altro!

conilsennodipoi

cucina vegana per allergici e intolleranti

Izy Hossack - Top With Cinnamon

Awesome Recipes from London Student, Izy Hossack

La dispensa verde

Ritorno agli antichi saperi della cucina

LM

cosa leggono i passeggeri nei vagoni affollati?

Nel giardino di Rosita

Tutto quello che accade nel mio giardino e dintorni

____________Mille Nuovi Orizzonti__________

Nasce dall'esigenza di dare qualche informazione utile sui mezzi di trasporto, ristoranti, guesthouse, luoghi e orari dei viaggi fatti.......lasciando la poesia alla fotografia

londarmonica

uno specchio sulle possibilità

GasDelSito

gruppo di acquisto solidale

feel free, naturalmente, gluten free

Il buon cibo è anche gluten free

Briciolanellatte Weblog

Navigare con attenzione, il blog si sbriciola facilmente

ravanellocurioso

Chef Anarco Vegan

la tana del riccio

..with my own two hands..

Le delizie di Feli

A tavola... con i "senza" - Vegan con gusto

Passato tra le mani

Frammenti di una cucina an(n)archica e allegra.Ma non solo!

Diario di una cinica estetista

Vale tutto, purché sia intelligente.

Nel Mondo del Giardinaggio

Giardinaggio, natura e tanto altro!

conilsennodipoi

cucina vegana per allergici e intolleranti

Izy Hossack - Top With Cinnamon

Awesome Recipes from London Student, Izy Hossack

La dispensa verde

Ritorno agli antichi saperi della cucina

LM

cosa leggono i passeggeri nei vagoni affollati?

Nel giardino di Rosita

Tutto quello che accade nel mio giardino e dintorni

____________Mille Nuovi Orizzonti__________

Nasce dall'esigenza di dare qualche informazione utile sui mezzi di trasporto, ristoranti, guesthouse, luoghi e orari dei viaggi fatti.......lasciando la poesia alla fotografia

londarmonica

uno specchio sulle possibilità

GasDelSito

gruppo di acquisto solidale

feel free, naturalmente, gluten free

Il buon cibo è anche gluten free

Briciolanellatte Weblog

Navigare con attenzione, il blog si sbriciola facilmente

ravanellocurioso

Chef Anarco Vegan

la tana del riccio

..with my own two hands..

Le delizie di Feli

A tavola... con i "senza" - Vegan con gusto

Passato tra le mani

Frammenti di una cucina an(n)archica e allegra.Ma non solo!

la balenavolante

ricette vegan, autoproduzione e libri

Parole Vegetali

cucina vegana per allergici e intolleranti

Salutiamoci

cucina vegana per allergici e intolleranti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: