risotto salottiero: Carnaroli con barbabietola

Risotto salottiero, sì, è quello preparato per il pranzo con le amiche di scrittura creativa con cui periodicamente mi trovo.  È un primo piatto rapido (non deve rubare troppo tempo al lavoro), leggero per non affaticare il pensiero e nello stesso tempo deve placare la nostra fame. 

Questa ricetta (a me piace tanto!) l’avevo già preparata alla mia mamma che, esperta di risotti, ne è rimasta piacevolmente sorpresa.

cute-wink-smileyHo osato file_24_178 tirare fuori dalla terra una barbabietola; so benissimo che a molti non piace. I molti però, spesso hanno solo assaggiato quella cotta e venduta in confezione sottovuoto al supermercato! I molti una vera barbabietola non l’hanno mai assaggiata!

barbabietole2

È andata! Il risotto è piaciuto molto! 

risotto salottiero ovvero Carnaroli con barbabietola

Ingredienti per tre amiche:

-180 g di riso Carnaroli

-1 scalognocarnaroli barbabietola10

-200 g di barbabietola cruda

-olio e.v.o. q.b.

-3 cucchiaini di panna di soya

-sale marino integrale q.b.

-foglie di coriandolo fresco -optionale-

Procedimento:

sbucciare la barbabietola e lavatela dai residui terrosi. Tagliatela a dadini piccoli, in questo modo cuocerà più in fretta. Sbucciate lo scalogno e affettatelo. In una pentola versate l’olio, aggiungete il riso e lasciatelo brillare. Unite lo scalogno, mescolate, unite le barbabietole e mescolate. Versate acqua calda salata (5 g di sale per 1 litro d’acqua), mescolate e cominciate la cottura (circa 17 minuti). Continuate a mescolare e aggiungete sempre un po’ d’acqua calda salata mano a mano che si asciuga. Bisogna avere un po’ d’occhio per capire quando il riso è quasi pronto e non aggiungere altra acqua. Unite a questo punto la panna di soya, mescolate. Lasciatelo riposare qualche minuto e servitelo. Il riso è ottimo semplicemente così. Se vi piace il coriandolo fresco saranno sufficienti alcune foglie per conferirgli un gusto meno dolce e un sapore particolare.

carnaroli barbabietola8

Mi piace perché la barbabietola mantiene la sua croccantezza, mi piace perché è piacevolmente dolciastro. Mi piace per il suo bel colore. Mi piace perché il cereale con la radice fa subito salute!

Se volete conoscere le mie ricette con le barbabietole cliccate qui, quo, qua! qui_quo_qua2

Annunci

3 commenti

  1. wowwwww ❤ a me piace pure quella sottovuoto, immagino questo riso!

  2. Che buona! Io la faccio spesso al forno o saltata in padella col tofu, nel risotto mi manca: da provare!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Free Animals, Loved & Respected

There are no words to justify the extermination Animal

Diario di una cinica estetista

Vale tutto, purché sia intelligente.

Nel Mondo del Giardinaggio

Giardinaggio, natura e tanto altro!

conilsennodipoi

cucina vegana per allergici e intolleranti

Izy Hossack - Top With Cinnamon

Awesome Recipes from London Student, Izy Hossack

La dispensa verde

Ritorno agli antichi saperi della cucina

LM

cosa leggono i passeggeri nei vagoni affollati?

Nel giardino di Rosita

Tutto quello che accade nel mio giardino e dintorni

____________Mille Nuovi Orizzonti__________

Nasce dall'esigenza di dare qualche informazione utile sui mezzi di trasporto, ristoranti, guesthouse, luoghi e orari dei viaggi fatti.......lasciando la poesia alla fotografia

londarmonica

uno specchio sulle possibilità

GasDelSito

gruppo di acquisto solidale

feel free, naturalmente, gluten free

Il buon cibo è anche gluten free

Briciolanellatte Weblog

Navigare con attenzione, il blog si sbriciola facilmente

ravanellocurioso

Chef Anarco Vegan

la tana del riccio

..with my own two hands..

Le delizie di Feli

A tavola... con i "senza" - Vegan con gusto

Free Animals, Loved & Respected

There are no words to justify the extermination Animal

Diario di una cinica estetista

Vale tutto, purché sia intelligente.

Nel Mondo del Giardinaggio

Giardinaggio, natura e tanto altro!

conilsennodipoi

cucina vegana per allergici e intolleranti

Izy Hossack - Top With Cinnamon

Awesome Recipes from London Student, Izy Hossack

La dispensa verde

Ritorno agli antichi saperi della cucina

LM

cosa leggono i passeggeri nei vagoni affollati?

Nel giardino di Rosita

Tutto quello che accade nel mio giardino e dintorni

____________Mille Nuovi Orizzonti__________

Nasce dall'esigenza di dare qualche informazione utile sui mezzi di trasporto, ristoranti, guesthouse, luoghi e orari dei viaggi fatti.......lasciando la poesia alla fotografia

londarmonica

uno specchio sulle possibilità

GasDelSito

gruppo di acquisto solidale

feel free, naturalmente, gluten free

Il buon cibo è anche gluten free

Briciolanellatte Weblog

Navigare con attenzione, il blog si sbriciola facilmente

ravanellocurioso

Chef Anarco Vegan

la tana del riccio

..with my own two hands..

Le delizie di Feli

A tavola... con i "senza" - Vegan con gusto

Passato tra le mani

Frammenti di una cucina an(n)archica e allegra.Ma non solo!

la balenavolante

ricette vegan, autoproduzione e libri

Parole Vegetali

cucina vegana per allergici e intolleranti

Salutiamoci

cucina vegana per allergici e intolleranti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: