Carnaroli con spinaci e mandorle

Proverbio del giorno:

“L’arcobaleno conduce il sereno”.

Quando i bambini arricciano il naso per mangiare alcune verdure bisogna ricorre d’astuzia. Non si può non inserire le verdure nella dieta di un bambino perché questo fa i capricci! Luca ama le verdure ma alcune hanno una consistenza che non gli è gradita. L’insalata e in genere la verdura a foglia ha difficoltà a mangiarla, di fatto ancora non ha capito bene come gestirla nella sua bocca e la foglia che gli rimane appiccicata al palato è effettivamente noiosa! Agli spinaci novelli, una vera bontà, non si poteva però rinunciare. Non è la prima volta che risolvo con il risotto, a lui piace molto e per invitarlo a giocare gli ho messo a disposizione tutti i miei ring ma solo dopo aver pulito lo scalogno! Ci mancherebbe: che faccia anche lui un po’ di gavetta come la sorella!

Ha scelto ovviamente il ring più complesso da riempire: quello a forma triangolare e quindi si è impiattato più o meno da solo il suo risotto!

Soddisfatto ha mangiato di gran voglia. Un aiutino è venuto anche da lui, Braccio di Ferro! braccio-di-ferroAnche se… “Io ce li ho i muscoli! Senti!“, e sai che ti toccherà testare i suoi bicipiti per tutto il pomeriggio! Quando gli ho proposto di assaggiare la foglia tenera di spinacio, “Una sola, per assaggiare. Altrimenti non saprai mai se ti piace oppure no!” Mi sono accorta che per lui il problema era di masticazione così abbiamo inventato il burgher banana-spinacio! La foglia di spinacio tra due fette di banana! Un po’ ridicola la cosa ma ha funzionato! Il mio scopo era quello che semplicemente provasse ad assaggiare e così è stato e pare che l’abbinata banana-spinacio gli piaccia! Giusto in tempo per essere pronto per il gelato agli spinaci che tra poco sarà la nostra merenda!

Carnaroli con spinaci e mandorle

Ingredienti per un bimbo e la sua nonna:

-120 g di riso Carnaroli

-una manciata di spinacirisotto spinaci7

-1 scalogno

-mandorle tritate q.b.

-sale marino integrale q.b.

-olio e.v.o. q.b.

-pepe nero q.b. opzionale

Procedimento:

sbucciare lo scalogno e lavare accuratamente gli spinaci. In un tegame versare l’olio e lo scalogno, lasciarlo imbiondire. Aggiungere il riso e mescolando lasciarlo brillare. Aggiungere gli spinaci, mescolare. Quindi cominciare la cottura aggiungendo man mano acqua calda salata (5 g per litro). Alla fine cottura versare le mandorle tritate e mescolare. Aggiungere il pepe nero se gradito.

risotto spinaci8

Altre preparazioni con gli spinaci?qui_quo_qua2 qui, quo, qua

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Free Animals, Loved & Respected

There are no words to justify the extermination Animal

Diario di una cinica estetista

Vale tutto, purché sia intelligente.

Nel Mondo del Giardinaggio

Giardinaggio, natura e tanto altro!

conilsennodipoi

cucina vegana per allergici e intolleranti

Izy Hossack - Top With Cinnamon

Awesome Recipes from London Student, Izy Hossack

La dispensa verde

Ritorno agli antichi saperi della cucina

LM

cosa leggono i passeggeri nei vagoni affollati?

LACUCINADILUX

mangia bene!! vivrai meglio...

Nel giardino di Rosita

Tutto quello che accade nel mio giardino e dintorni

____________Mille Nuovi Orizzonti__________

Nasce dall'esigenza di dare qualche informazione utile sui mezzi di trasporto, ristoranti, guesthouse, luoghi e orari dei viaggi fatti.......lasciando la poesia alla fotografia

londarmonica

uno specchio sulle possibilità

GasDelSito

gruppo di acquisto solidale

feel free, naturalmente, gluten free

Il buon cibo è anche gluten free

Briciolanellatte Weblog

Navigare con attenzione, il blog si sbriciola facilmente

ravanellocurioso

Chef Anarco Vegan

la tana del riccio

..with my own two hands..

Le delizie di Feli

A tavola... con i "senza" - Vegan con gusto

Passato tra le mani

Frammenti di una cucina an(n)archica e allegra.Ma non solo!

Free Animals, Loved & Respected

There are no words to justify the extermination Animal

Diario di una cinica estetista

Vale tutto, purché sia intelligente.

Nel Mondo del Giardinaggio

Giardinaggio, natura e tanto altro!

conilsennodipoi

cucina vegana per allergici e intolleranti

Izy Hossack - Top With Cinnamon

Awesome Recipes from London Student, Izy Hossack

La dispensa verde

Ritorno agli antichi saperi della cucina

LM

cosa leggono i passeggeri nei vagoni affollati?

LACUCINADILUX

mangia bene!! vivrai meglio...

Nel giardino di Rosita

Tutto quello che accade nel mio giardino e dintorni

____________Mille Nuovi Orizzonti__________

Nasce dall'esigenza di dare qualche informazione utile sui mezzi di trasporto, ristoranti, guesthouse, luoghi e orari dei viaggi fatti.......lasciando la poesia alla fotografia

londarmonica

uno specchio sulle possibilità

GasDelSito

gruppo di acquisto solidale

feel free, naturalmente, gluten free

Il buon cibo è anche gluten free

Briciolanellatte Weblog

Navigare con attenzione, il blog si sbriciola facilmente

ravanellocurioso

Chef Anarco Vegan

la tana del riccio

..with my own two hands..

Le delizie di Feli

A tavola... con i "senza" - Vegan con gusto

Passato tra le mani

Frammenti di una cucina an(n)archica e allegra.Ma non solo!

la balenavolante

ricette vegan, autoproduzione e libri

Parole Vegetali

cucina vegana per allergici e intolleranti

Salutiamoci

cucina vegana per allergici e intolleranti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: