foglie di amaranto e riso Basmati

Proverbio del giorno:

“Molti mestieri, molti pensieri”.

Quando arriva la bella stagione è possibile trovare sulle bancherelle del mercato un ortaggio dalle foglie piccole, rossastre.foglie di amaranto2 Sembrano delle bietole rosse ma non lo sono. Dopo averlo visto per alcune volte spiccare tra i verdi delle altre verdure, ho chiesto informazioni al mio ortolano di fiducia. Da buon asiatico me le ha consigliate con un good, good comprensivo di un massaggio rotatorio sulla sua pronunciata pancia, a significare che non solo sono buonissime ma che fanno bene. Ma cosa sono? Impossibile da capire: tante lingue, tanti modi di chiamare quella verdura. Così un po’ per fiducia e un po’ per non deluderlo ne ho comprato un mazzetto, non sapendo nemmeno come cucinarlo. A casa l’ho semplicemente lavato e mondato e lessato in poca acqua salata. Dolce, buono. Devo dire che oltre al palato anche la pancia ha apprezzato. Così la settimana seguente ho comprato un nuovo mazzetto. Ho indagato nel web e sono arrivata alla conclusione che quell’ortaggio è… anzi sono… foglie di amaranto! E non chiedetemi quale tipo di amaranto perché non lo so… Grazie! Se avete delle notizie in merito fatemelo sapere. Qui a fianco la foto dell’ortaggio. Qualcuno lo riconosce?

Così la ricetta si è fatta di nuovo improvvisando… semplice, quasi nulla perché il suo sapore è veramente speciale e meritava un altro assaggio in quasi purezza. Il rosso è bellissimo e con questo color amaranto ho condito il riso Basmati.

foglie di amaranto e riso Basmatifoglie di amaranto12

Ingredienti:

-1 mazzetto di foglie di amaranto

-1 scalogno

-sale marino integrale q.b.

-olio e.v.o. q.b.

Procedimento:

lavate e mondate l’ortaggio. Tagliate i gambi a pezzetti. Sbucciate lo scalogno e affettatelo sottilmente. In un tegame versate l’olio, unite lo scalogno e l’ortaggio (prima i gambi più duri da cuocere e poi le foglie). Salate. Coprite e lasciate stufare, aggiungete un po’ d’acqua calda se necessario. Cuocete il riso Basmati secondo le istruzioni riportate. La proporzione riso-acqua è di 1:2 . Unite il riso alla verdura.

basmati foglie amaranto17

9 commenti

  1. Mai vista questa verdura, quando andrò in un negozio asiatico ci farò caso, se non lo vedo chiedo informazioni.Ciao

  2. Si sembrano proprio foglie di amaranto… Io uso quelle dell’amaranto selvatico che cresce nell’orto che sono uguali, ma non di quel bel colore rosso. Se le dovessi vedere le proverò di certo, ma qui di ortolani asiatici nemmeno l’ombra…
    Io le aggiungo quando preparo i pizzoccheri, cuocendole assiema alla pasta.

    • Ciao Daria, che bella idea grano saraceno e foglie di amaranto! Senza glutine! Proverò!
      Un abbraccio.

  3. Ciao! Non le ho mai viste, ma mi hai incuriosito parecchio. Vado spesso al mercato da una bancarella di fiducia che mi trova tutte le verdure strane e in particolare di stagione. Proverò con loro. Grazie per questa idea!! A presto!
    Lydia

    • Ciao Lydia, cerca cerca che le trovi di certo! Sentirai che bontà!

      • Non mancherò!!! Un abbraccio 🙂

  4. Nausicaa

    Prepararlo che lo mangio. Grazie mamma

    • Ciao Nau, ora capisco… hai preso un’ordinazione dalla SOVRANA! E alla SOVRANA non si può dire di no!
      Un abbraccio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Postils

- loitering on odds and ends -

Vegani in Viaggio

Racconti di viaggio ed informazioni utili per chi ama viaggiare

Patrizia Vaier®️

Life Style Vivere e pensare cruelty free

la balenavolante

blog di cucina vegan

Michelangelo Buonarroti è tornato

Non ce la fo' più a star zitto

Club del Giallo

Il blog degli amanti della letteratura gialla, noir e poliziesca

Best Indian Food Blog

Discovering all Indian food - TRAVEL and FOOD

Nel giardino di Rosita

Tutto quello che accade nel mio giardino e dintorni

The Plastic-Free Chef

Reducing Kitchen Waste

Shekkaballah's Suggestions

A simple and real life

Magie vegan di Chicca e non solo...

Fa che il cibo sia la tua medicina e che la medicina sia il tuo cibo!

Chiedi alla nutrizionista

La vita non è vivere, ma vivere in benessere.

Artnet News

cucina vegana per allergici e intolleranti

Diario di una cinica estetista

Vale tutto, purché sia intelligente.

Postils

- loitering on odds and ends -

Vegani in Viaggio

Racconti di viaggio ed informazioni utili per chi ama viaggiare

Patrizia Vaier®️

Life Style Vivere e pensare cruelty free

la balenavolante

blog di cucina vegan

Michelangelo Buonarroti è tornato

Non ce la fo' più a star zitto

Club del Giallo

Il blog degli amanti della letteratura gialla, noir e poliziesca

Best Indian Food Blog

Discovering all Indian food - TRAVEL and FOOD

Nel giardino di Rosita

Tutto quello che accade nel mio giardino e dintorni

The Plastic-Free Chef

Reducing Kitchen Waste

Shekkaballah's Suggestions

A simple and real life

Magie vegan di Chicca e non solo...

Fa che il cibo sia la tua medicina e che la medicina sia il tuo cibo!

Chiedi alla nutrizionista

La vita non è vivere, ma vivere in benessere.

Artnet News

cucina vegana per allergici e intolleranti

Diario di una cinica estetista

Vale tutto, purché sia intelligente.

Nel Mondo del Giardinaggio

Giardinaggio, natura e tanto altro!

conilsennodipoi

cucina vegana per allergici e intolleranti

La dispensa verde

Ritorno agli antichi saperi della cucina

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: