zuccotto ai frutti di bosco NATALE 2016

Quest’anno il Natale è arrivato in fretta, molto in fretta. natale2016-1-2Gli anni passati ero riuscita  a programmare il post del consueto zuccotto natalizio per tempo, cosa che invece non mi è riuscita in questo dicembre frettoloso. La ricetta l’avevo ben in mente ma non c’è stato tempo di provarla. Mi sono messa in cucina il giorno della vigilia. La mattina mi sono dedicata a preparare la crema inglese tanto profumata che tutta la casa odorava di questa dolcezza. Poi ho preparato il pan di Spagna nei tempi di raffreddamento della crema. Solo alla sera quando sono arrivati i nipoti accompagnati da mamma e papà sono riuscita a terminare la preparazione con la copertura al cioccolato. È stato divertente fare quest’ultimo passaggio con mia figlia Valeria lasciando colare il cioccolato in allegria senza preoccuparci troppo della perfezione. Un gesto infantile, giocoso, zuccotto-frutti-bosco27in cui ci si lecca le dita sporche, si ride e ci si abbraccia. È Natale! I bambini scorrazzavano gridando eccitati per casa, il gatto non trovava una zona tranquilla dove acciambellarsi nel suo riposo invernale. La cucina in disordine, pentole dovunque, tavolo strapieno di tutto e la suspense dell’ultimo minuto. Ce l’avrei fatta? Sarebbe stato buono?
Quello che mi preoccupava più di tutto era l’acidità dei frutti di bosco… invece è piaciuto!

Il cioccolato e la crema inglese veg hanno ben contrastato l’acidità e il rilascio del succo dei frutti è andato a miscelarsi con la bagna creando un gusto particolare.

p1130487

Natale è arrivato… lo scambio d’auguri e, una volta scartati i regali, finalmente anche il gatto Ares ha trovato un posto tranquillo sotto l’albero. natale2016-14

Poi tutti a casa e tutti a letto! Babbo Natale è in arrivo: qualcuno ha visto la slitta correre veloce dietro la finestra.

Buon Natale a tutti voi!

zuccotto-frutti-bosco6

zuccotto ai frutti di bosco

Ingredienti per il pan di Spagna:

-300 g. di farina di kamutzuccotto-frutti-bosco19

-1 bustina di cremor tartaro

-1/2 cucchiaino di bicarbonato di sodio

-150 g. di acqua

-100 g. di concentrato di datteri

-100 g. di malto di riso

-140 g. di olio di riso

Procedimento per il pan di Spagna:

setacciate la farina con il lievito. Miscelate il concentrato di datteri, il malto di riso, l’acqua e l’olio fino a formare un’emulsione. Versate la fase liquida nella solida e mescolate dalla periferia verso il centro. Infornate a 180°C per 24 minuti. Lasciate raffreddare.

Ingredienti per la bagna:

-170 g. di latte di riso

-2 cucchiaini abbondanti di cacao amaro

Procedimento per la bagna:

scaldate leggermente il latte e sciogliete il cacao. Usatela fredda.

Ingredienti per la farcia:

-400 g di latte di risozuccotto-frutti-bosco18

-100 g di latte di cocco

-100 g di succo d’agave

-30 g. di farina di riso

-scorza di un limone non trattato q.b.

-1 bustina di zafferano

-1/2 bacello di vaniglia

-2 bacche di cardamomo

Procedimento per la farcia:

unite il latte di riso e il latte di cocco e scaldateli insieme alla scorza di limone, allo zafferano, alla vaniglia e al cardamomo (dovete aprire la capsula ed estrarre i semi). Fate sobbollire lentamente per circa 5 minuti. Togliete dal fuoco, filtrate e lasciate raffreddare. Sciogliete la farina di riso in un poco di liquido aromatizzato. Rimettete il tutto sul fuoco e quando bolle unite la farina disciolta, lentamente in modo che non si formino i grumi. Mescolando, lasciate addensare. Togliete dal fuoco e raffreddate.

Ingredienti per il ripieno:zuccotto-frutti-bosco20

-frutti di bosco surgelati q.b.

Procedimento per il ripieno:

scongelate i frutti di bosco.

Ingredienti per la copertura:

-200 g. di cioccolato fondente

Procedimento per la copertura:

scaldate a bagno Maria il cioccolato e quando si sarà fuso versatelo, senza paura sullo zuccotto. Cospargete con i frutti di bosco rimasti.

Occorrente:

ciotola in acciaio del diametro di 22 cm.

Assemblaggio:zuccotto-frutti-bosco22

una volta raffreddato il pan di Spagna tagliatelo a metà e poi a strisce di 3-4 cm. Foderate lo stampo con della pellicola e cominciate a fare un primo strato con il pan di Spagna. Conservate anche i piccoli pezzi, non sono scarti vi serviranno per andare a riempire i buchi. Bagnate il pan di Spagna con la “bagna” inzuppandolo bene. Ora è il momento della “farcia” che spalmerete sopra delicatamente. Ora versate i frutti di bosco facendoli aderire alla “farcia”. Di nuovo ricominciate con il Pan di Spana e procedete. Terminate chiudendo con il pan di Spagna. Sigillate con la pellicola. Sistemate un peso sopra e lasciatelo riposare in frigorifero. Il giorno seguente rovesciate lo stampo su di un piatto, togliete la pellicola e dedicatevi alla copertura versando il cioccolato, cospargendo con i frutti di bosco rimasti. Rimettete in frigorifero in modo che il cioccolato si solidifichi.

zuccotto-frutti-bosco5

1 Commento

    Trackback

    1. zuccotto marron e buon Natale 2017 | broccolo&carota

    Rispondi

    Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

    Logo di WordPress.com

    Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

    Google photo

    Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

    Foto Twitter

    Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

    Foto di Facebook

    Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

    Connessione a %s...

    Postils

    - loitering on odds and ends -

    Vegani in Viaggio

    Racconti di viaggio ed informazioni utili per chi ama viaggiare

    Patrizia Vaier®️

    Life Style Vivere e pensare cruelty free

    la balenavolante

    blog di cucina vegan

    Michelangelo Buonarroti è tornato

    Non ce la fo' più a star zitto

    Club del Giallo

    Il blog degli amanti della letteratura gialla, noir e poliziesca

    Best Indian Food Blog

    Discovering all Indian food

    Nel giardino di Rosita

    Tutto quello che accade nel mio giardino e dintorni

    The Plastic-Free Chef

    Reducing Kitchen Waste

    Shekkaballah's Suggestions

    A simple and real life

    Magie vegan di Chicca e non solo...

    Fa che il cibo sia la tua medicina e che la medicina sia il tuo cibo!

    Chiedi alla nutrizionista

    La vita non è vivere, ma vivere in benessere.

    Artnet News

    cucina vegana per allergici e intolleranti

    Diario di una cinica estetista

    Vale tutto, purché sia intelligente.

    Postils

    - loitering on odds and ends -

    Vegani in Viaggio

    Racconti di viaggio ed informazioni utili per chi ama viaggiare

    Patrizia Vaier®️

    Life Style Vivere e pensare cruelty free

    la balenavolante

    blog di cucina vegan

    Michelangelo Buonarroti è tornato

    Non ce la fo' più a star zitto

    Club del Giallo

    Il blog degli amanti della letteratura gialla, noir e poliziesca

    Best Indian Food Blog

    Discovering all Indian food

    Nel giardino di Rosita

    Tutto quello che accade nel mio giardino e dintorni

    The Plastic-Free Chef

    Reducing Kitchen Waste

    Shekkaballah's Suggestions

    A simple and real life

    Magie vegan di Chicca e non solo...

    Fa che il cibo sia la tua medicina e che la medicina sia il tuo cibo!

    Chiedi alla nutrizionista

    La vita non è vivere, ma vivere in benessere.

    Artnet News

    cucina vegana per allergici e intolleranti

    Diario di una cinica estetista

    Vale tutto, purché sia intelligente.

    Nel Mondo del Giardinaggio

    Giardinaggio, natura e tanto altro!

    conilsennodipoi

    cucina vegana per allergici e intolleranti

    Izy Hossack - Top With Cinnamon

    Flexitarian & Baking Recipes from Londoner, Izy Hossack

    La dispensa verde

    Ritorno agli antichi saperi della cucina

    <span>%d</span> blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: