spaghetti di farro con gli agretti

Proverbio del giorno:

“Una rondine non fa primavera”

Ma gli agretti sì! Agretti o barba di frate, come li chiamate? Lì ho visti al mercato e li ho comprati senza nessuna esitazione! Quanto mi piacciono! Avevo proprio voglia di farveli assaggiare!

agretti2

Arrivata a casa mi è sorto il dubbio di aver già pubblicato la ricetta dei miei spaghetti con gli agretti, e invece NO! E ancora mi chiedo il perché. Gli spaghetti con questa verdura sono buonissimi: il merito è di questo vegetale che è squisito. spaghetti farro agretti11 (3)Dovete pulirli scrupolosamente; questa operazione è una vera “barba” ma ne vale la pena, credetemi! Dovrete occuparvi, con amore, di ogni singola piantina togliendole prima la radice marrone e poi le parti verdi terminali che possono essere secche o guaste. Con più risciacqui toglierete ogni residuo terroso. La pazienza sarà premiata!

Cosa stavo dicendo? Ah, sì… che la barba di frate è buona anche semplicemente lessata e condita con olio e limone; oppure saltata in padella con aglio e peperoncino. 

Se volete conoscere le proprietà degli agretti potete cliccare qui.

Sappiate che gli agretti hanno una stagione breve: spariscono in fretta dal mercato e poi dovrete aspettare un lungo anno per assaggiarli!

spaghetti farro agretti4

Ingredienti per due amiche:

-120 g di spaghetti integrale di farro

-un mazzetto di agretti o barba di frate

-uno spicchio d’aglio

-1 peperoncino verde piccanteagretti10

-scorza di limone q.b.

-1/2 limone succo

-semi di canapa q.b.

-olio e.v.o. q.b.

-sale marino integrale q.b.

Procedimento:

pulite accuratamente gli agretti, leggi sopra. Sbollentateli per qualche minuto in acqua salata, raccoglieteli delicatamente con una schiumarola conservando l’acqua nella quale cuocerete al dente gli spaghetti. In una padella mettete l’olio, lo spicchio d’aglio e il peperoncino tagliato a pezzetti. Togliete l’aglio e aggiungete gli agretti, aggiustate di sale, mescolate. Unite la scorza di limone e il suo succo. Fateli saltare allegramente. Nell’acqua di cottura della verdura avrete buttato la pasta, scolatela al dente. Unite gli spaghetti alla barba di frate e saltate il tutto: i sapori devono fondersi. Impiattate e cospargete il tutto con i semi di canapa.

spaghetti-farro-agretti141.jpg

Buona Primavera a tutti!

 

3 commenti

  1. Sonia

    Vengo da Inglourious Bananas. Mi piace molto la tua versione, la proverò!

    • Ciao Sonia; che piacere essere visitata. Grazie di aver accettato lo scambio e di aver lasciato traccia. Fammi sapere che ne pensi della mia versione.

Trackback

  1. risotto con la barba dei frati | broccolo&carota

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Postils

- loitering on odds and ends -

Vegani in Viaggio

Racconti di viaggio ed informazioni utili per chi ama viaggiare

Patrizia Vaier®️

Life Style Vivere e pensare cruelty free

la balenavolante

blog di cucina vegan

Michelangelo Buonarroti è tornato

Non ce la fo' più a star zitto

Club del Giallo

Il blog degli amanti della letteratura gialla, noir e poliziesca

Best Indian Food Blog

Discovering all Indian food - TRAVEL and FOOD

Nel giardino di Rosita

Tutto quello che accade nel mio giardino e dintorni

The Plastic-Free Chef

Reducing Kitchen Waste

Shekkaballah's Suggestions

A simple and real life

Magie vegan di Chicca e non solo...

Fa che il cibo sia la tua medicina e che la medicina sia il tuo cibo!

Chiedi alla nutrizionista

La vita non è vivere, ma vivere in benessere.

Artnet News

cucina vegana per allergici e intolleranti

Diario di una cinica estetista

Vale tutto, purché sia intelligente.

Postils

- loitering on odds and ends -

Vegani in Viaggio

Racconti di viaggio ed informazioni utili per chi ama viaggiare

Patrizia Vaier®️

Life Style Vivere e pensare cruelty free

la balenavolante

blog di cucina vegan

Michelangelo Buonarroti è tornato

Non ce la fo' più a star zitto

Club del Giallo

Il blog degli amanti della letteratura gialla, noir e poliziesca

Best Indian Food Blog

Discovering all Indian food - TRAVEL and FOOD

Nel giardino di Rosita

Tutto quello che accade nel mio giardino e dintorni

The Plastic-Free Chef

Reducing Kitchen Waste

Shekkaballah's Suggestions

A simple and real life

Magie vegan di Chicca e non solo...

Fa che il cibo sia la tua medicina e che la medicina sia il tuo cibo!

Chiedi alla nutrizionista

La vita non è vivere, ma vivere in benessere.

Artnet News

cucina vegana per allergici e intolleranti

Diario di una cinica estetista

Vale tutto, purché sia intelligente.

Nel Mondo del Giardinaggio

Giardinaggio, natura e tanto altro!

conilsennodipoi

cucina vegana per allergici e intolleranti

La dispensa verde

Ritorno agli antichi saperi della cucina

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: