Buona Pasqua 2017 e torta pane bicolore

torta pane pasqua 27

Buona Pasqua!

Lo so che siete impegnati a festeggiare e a godervi la giornata gioiosa. Anche quest’anno ero molto in dubbio su quale dolce preparare per la Pasqua. Idee poche sul piano culinario e anche un po’ di stanchezza per questa esplosiva primavera. Quando giovedì mattina ho visto Gaia e Luca sulla porta di casa ho capito cosa vi avrei proposto. Non un dolce vero e proprio ma la dolcezza e la gioia di un gioco che consiglio a mamme e papà stanchi e ai nonni precettati per la chiusura delle scuole. Sarà il caldo improvviso, sarà la stupidera ma vedo i bambini sovraeccitati e poco collaborativi. In questo caso quello che ci vuole per calmare gli animi è una bella impastata. Sì, avete capito proprio bene, lo dissi tanto tempo fa agli albori del blog e lo sostengo ancora ora. Impastare permette ai bambini di rilassarsi; dopo il primo momento di confusione si crea un silenzio e un’attenzione al lavoro delle loro mani. Pensate quante cose si imparano attraverso l’uso delle mani! Silenzio… Luca concentrato sul suo impasto nero al cioccolato, Gaia su quello bianco. La nonna Kiss che riposa le orecchie! Un incanto!

Questo slideshow richiede JavaScript.

Il dolce, nella sua semplicità, è piaciuto molto. Nonna e nipoti hanno fatto merenda ed  è stato terminato dalla mamma Valeria nel tardo pomeriggio quando è venuta a riprendersi i due monelli. Per il papà Nico non è rimasta nemmeno una briciola!

Gaia e Luca: – Nonna, domani ne facciamo un’altra! –

Buona Pasqua a tutti voi dal team di broccolo&carota !

torta pane bicolore

Ingredienti per una torta grande, grande:

-500 g di farina di kamut integraletorta pane pasqua 19

-200 ml di succo d’arancia

-4 cucchiai di cacao amaro

-noci q.b.

-mandorle q.b.

-uvetta sultanina q.b.torta pane pasqua 22

-datteri q.b.

-gocce di cioccolato fondente

-1 bustina di cremor tartaro

-sale marino integrale q.b.

Procedimento:

suddividere farina e lievito in due contenitori. Setacciare. Aggiungere per la versione nera il cacao e setacciarlo. Mescolare bene la parte secca. Aggiungere il succo d’arancia e cominciare ad impastare. Aggiungere la frutta secca e all’impasto nero le gocce di cioccolato. Formate le due palle di pasta e poi cominciate a riempire lo stampo. Noi abbiamo scelto uno stampo in silicone a forma di fiore. Gaia e Luca hanno deciso di fare il centro nero e i petali bianchi. Infornare per 30 minuti circa a 180°C.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Free Animals, Loved & Respected

There are no words to justify the extermination Animal

Diario di una cinica estetista

Vale tutto, purché sia intelligente.

Nel Mondo del Giardinaggio

Giardinaggio, natura e tanto altro!

conilsennodipoi

cucina vegana per allergici e intolleranti

Izy Hossack - Top With Cinnamon

Awesome Recipes from London Student, Izy Hossack

La dispensa verde

Ritorno agli antichi saperi della cucina

LM

cosa leggono i passeggeri nei vagoni affollati?

LACUCINADILUX

mangia bene!! vivrai meglio...

Nel giardino di Rosita

Tutto quello che accade nel mio giardino e dintorni

____________Mille Nuovi Orizzonti__________

Nasce dall'esigenza di dare qualche informazione utile sui mezzi di trasporto, ristoranti, guesthouse, luoghi e orari dei viaggi fatti.......lasciando la poesia alla fotografia

londarmonica

uno specchio sulle possibilità

GasDelSito

gruppo di acquisto solidale

feel free, naturalmente, gluten free

Il buon cibo è anche gluten free

Briciolanellatte Weblog

Navigare con attenzione, il blog si sbriciola facilmente

ravanellocurioso

Chef Anarco Vegan

la tana del riccio

..with my own two hands..

Le delizie di Feli

A tavola... con i "senza" - Vegan con gusto

Passato tra le mani

Frammenti di una cucina an(n)archica e allegra.Ma non solo!

Free Animals, Loved & Respected

There are no words to justify the extermination Animal

Diario di una cinica estetista

Vale tutto, purché sia intelligente.

Nel Mondo del Giardinaggio

Giardinaggio, natura e tanto altro!

conilsennodipoi

cucina vegana per allergici e intolleranti

Izy Hossack - Top With Cinnamon

Awesome Recipes from London Student, Izy Hossack

La dispensa verde

Ritorno agli antichi saperi della cucina

LM

cosa leggono i passeggeri nei vagoni affollati?

LACUCINADILUX

mangia bene!! vivrai meglio...

Nel giardino di Rosita

Tutto quello che accade nel mio giardino e dintorni

____________Mille Nuovi Orizzonti__________

Nasce dall'esigenza di dare qualche informazione utile sui mezzi di trasporto, ristoranti, guesthouse, luoghi e orari dei viaggi fatti.......lasciando la poesia alla fotografia

londarmonica

uno specchio sulle possibilità

GasDelSito

gruppo di acquisto solidale

feel free, naturalmente, gluten free

Il buon cibo è anche gluten free

Briciolanellatte Weblog

Navigare con attenzione, il blog si sbriciola facilmente

ravanellocurioso

Chef Anarco Vegan

la tana del riccio

..with my own two hands..

Le delizie di Feli

A tavola... con i "senza" - Vegan con gusto

Passato tra le mani

Frammenti di una cucina an(n)archica e allegra.Ma non solo!

la balenavolante

ricette vegan, autoproduzione e libri

Parole Vegetali

cucina vegana per allergici e intolleranti

Salutiamoci

cucina vegana per allergici e intolleranti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: