involtino di cecina con zucchine raw

Proverbio del giorno:

“L’acqua di maggio fa ricco il contadino”

Cari lettori, eccomi qui a raccontarvi di un pranzo veloce inventato lì per lì. Come spesso capita nella cucina di questo blog le cose arrivano un po’ per caso e un po’ per quello che al momento offre il frigorifero. Quel giorno io e Gaia ci siamo infilate il grembiule da cucina con un’idea in testa.  Naturalmente Luca ha subito fatto opposizione. -NO!- Nonna Kiss, esperta in mediazione culinaria, ha portato le parti a un accordo aggiungendo un cereale di accompagnamento al piatto. 

cecina ripiena+ sorgo prezzemolo23

In simili circostanze nascono ricette semplici e facili da attuare; un pranzo per tutti i giorni che sarà apprezzato da grandi e piccini. Mamma Valeria, lo sai che il giovanotto, ha mangiato tutto? Anche le foglioline di prezzemolo! Stiamo diventando grandi!

cecina ripiena+ sorgo prezzemolo22

L’idea iniziale delle cuoche era quella di preparare una cecina piccola che potesse diventare un facile involtino da farcire con zucchine tagliate con la mandolina, operazione che Gaia effettua con il massimo del divertimento! Luca seduto a terra vicino alla porta della cucina -Ci qui_quo_qua2sono anch’io ma non voglio cucinare- parlava e parlava con i suoi giochi fantasticando.  L’orecchio era ben attento a quello che le donne dicevano e sopratutto a quel facevano. Cosa stavano combinando con il suo pranzo? Santa Minestrina! Per la legge della mediazione nonna Kiss prepara anche il semplice sorgo bianco -alimento senza glutine- di accompagnamento condito con olio, limone e prezzemolo. Del sorgo e della sua preparazione trovate le ricette qui, quo e qua

Per quanto riguarda la cecina o farifrittata potete curiosare nel blog e troverete qui una versione salata e qua una versione dolce.

involtino di cecina con zucchine raw

Ingredienti:cecina ripiena+ sorgo prezzemolo1

-farina di ceci q.b.

-acqua q.b. X 2

-sale marino integrale q.b.

-mandorle q.b.

-zucchine q.b.

-olio e.v.o. q.b.cecina ripiena+ sorgo prezzemolo4

-succo di limone q.b.

-prezzemolo q.b.

Procedimento:

ricordate che per preparare la cecina vi occorrerà il doppio di acqua rispetto alla farina di ceci. Questa è l’unica vera indicazione sulle quantità che vi posso dare e anche l’unica fondamentale. Il ritmo della cucina era veloce e affamato e di certo non ci siamo persi a pesare: tutto q.b.! Lasciate riposare la miscela acqua-farinadiceci con l’aggiunta di olio e sale per circa 30 minuti. Ungete bene una piccola padella antiaderente e versate con il cucchiaio una piccola quantità in modo da preparare piccole cecine abbastanza sottili per essere trasformate in involtini. Tagliate le zucchine e conditele con sale, olio, succo di limone e prezzemolo. Aggiungete le mandorle tritate o meglio pestate da Gaia. Riempite le cecine…

et voilà!

cecina ripiena+ sorgo prezzemolo25

2 commenti

  1. giuliafpposta

    Grande idea fantastica

    • Sì, è stata proprio una bella idea che ha messo d’accordo proprio tutti!
      Grazie Giulia per aver lasciato traccia del tuo passaggio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Postils

- loitering on odds and ends -

Vegani in Viaggio

Racconti di viaggio ed informazioni utili per chi ama viaggiare

Patrizia Vaier®️

Life Style Vivere e pensare cruelty free

la balenavolante

blog di cucina vegan

Michelangelo Buonarroti è tornato

Non ce la fo' più a star zitto

Club del Giallo

Il blog degli amanti della letteratura gialla, noir e poliziesca

Best Indian Food Blog

Discovering all Indian food

Nel giardino di Rosita

Tutto quello che accade nel mio giardino e dintorni

The Plastic-Free Chef

Reducing Kitchen Waste

Shekkaballah's Suggestions

A simple and real life

Magie vegan di Chicca e non solo...

Fa che il cibo sia la tua medicina e che la medicina sia il tuo cibo!

Chiedi alla nutrizionista

La vita non è vivere, ma vivere in benessere.

Artnet News

cucina vegana per allergici e intolleranti

Diario di una cinica estetista

Vale tutto, purché sia intelligente.

Postils

- loitering on odds and ends -

Vegani in Viaggio

Racconti di viaggio ed informazioni utili per chi ama viaggiare

Patrizia Vaier®️

Life Style Vivere e pensare cruelty free

la balenavolante

blog di cucina vegan

Michelangelo Buonarroti è tornato

Non ce la fo' più a star zitto

Club del Giallo

Il blog degli amanti della letteratura gialla, noir e poliziesca

Best Indian Food Blog

Discovering all Indian food

Nel giardino di Rosita

Tutto quello che accade nel mio giardino e dintorni

The Plastic-Free Chef

Reducing Kitchen Waste

Shekkaballah's Suggestions

A simple and real life

Magie vegan di Chicca e non solo...

Fa che il cibo sia la tua medicina e che la medicina sia il tuo cibo!

Chiedi alla nutrizionista

La vita non è vivere, ma vivere in benessere.

Artnet News

cucina vegana per allergici e intolleranti

Diario di una cinica estetista

Vale tutto, purché sia intelligente.

Nel Mondo del Giardinaggio

Giardinaggio, natura e tanto altro!

conilsennodipoi

cucina vegana per allergici e intolleranti

Izy Hossack - Top With Cinnamon

Flexitarian & Baking Recipes from Londoner, Izy Hossack

La dispensa verde

Ritorno agli antichi saperi della cucina

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: