azuki, finocchi, germogli di soya

Un piatto gustoso pieno di energia: fagioli azuki saltati con finocchio e germogli di soya. Per gustarvi questa bontà dovete organizzarvi la sera precedente mettendo in ammollo i fagioli azuki. Loro restano buoni, buoni a fare il bagnetto mentre voi fate la nanna e la mattina, dopo averli sciacquati, li sistemate amorevolmente in pentola a pressione con acqua e un anice stellato. Non l’avete? azuki 4Pazienza potete lo stesso procedere alla loro cottura ma la prossima volta ricordatevi di segnare l’anice stellato nella lista della spesa! Non mettete sale, nooo. Intanto che voi vi fate belli loro cuociono e allo scadere del tempo spegnete il fornello, sfiatate la pentola e scolateli. Completerete la preparazione del piatto la sera tornati a casa dopo il lavoro: gli azuki vi aspetteranno fedeli. 

Sappiate che se ne avete cotti in abbondanza potete sia conservarli per il giorno dopo che surgelarli.

finocchi, azuki, germogli di soya7

fagioli azuki con finocchi e germogli di soya

Ingredienti:

-150 g di fagioli azuki

-1 finocchio grande

-1 manciata di germogli di soya freschifinocchi, azuki, germogli di soya5

-1 anice stellato

-olio e.v.o. q.b.

-salsa Tamari q.b. *

-uno spicchio d’aglio

-prezzemolo q.b.

-peperoncino rosso q.b.

-sale marino integrale q.b.

Preparazione:

procedete alla preparazione e cottura degli azuki. Lavate e pulite il finocchio, tagliatelo a fette. Lavate in acqua corrente i germogli di soya. In un wok o in alternativa in una padella saltapasta versate un po’ d’olio aggiungete lo spicchio d’aglio e il peperoncino. Aggiungete il finocchio  e fatelo cuocere mescolando. Aggiungete i fagioli, mescolate. Per ultimo cadranno nella pentola i germogli di soya che devono cuocere poco poco per rimanere croccanti. Versate la salsa Tamari, mescolate allegramente. Ultimissimo arriva il prezzemolo che equilibra i sapori e ci regala un po’ di colore.

*La salsa Tamari proviene da un processo di fermentazione. Quando la acquistate controllate, leggendo bene l’etichetta, che non sia presente il frumento. Attenzione al suo dosaggio perché é salata e con il sale, si sa, é meglio non eccedere.

finocchi, azuki, germogli di soya8

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Postils

- loitering on odds and ends -

Vegani in Viaggio

Racconti di viaggio ed informazioni utili per chi ama viaggiare

Patrizia Vaier®️

Life Style Vivere e pensare cruelty free

la balenavolante

blog di cucina vegan

Michelangelo Buonarroti è tornato

Non ce la fo' più a star zitto

Club del Giallo

Il blog degli amanti della letteratura gialla, noir e poliziesca

Best Indian Food Blog

Discovering all Indian food

Nel giardino di Rosita

Tutto quello che accade nel mio giardino e dintorni

The Plastic-Free Chef

Reducing Kitchen Waste

Shekkaballah's Suggestions

A simple and real life

Magie vegan di Chicca e non solo...

Fa che il cibo sia la tua medicina e che la medicina sia il tuo cibo!

Chiedi alla nutrizionista

La vita non è vivere, ma vivere in benessere.

Artnet News

cucina vegana per allergici e intolleranti

Diario di una cinica estetista

Vale tutto, purché sia intelligente.

Postils

- loitering on odds and ends -

Vegani in Viaggio

Racconti di viaggio ed informazioni utili per chi ama viaggiare

Patrizia Vaier®️

Life Style Vivere e pensare cruelty free

la balenavolante

blog di cucina vegan

Michelangelo Buonarroti è tornato

Non ce la fo' più a star zitto

Club del Giallo

Il blog degli amanti della letteratura gialla, noir e poliziesca

Best Indian Food Blog

Discovering all Indian food

Nel giardino di Rosita

Tutto quello che accade nel mio giardino e dintorni

The Plastic-Free Chef

Reducing Kitchen Waste

Shekkaballah's Suggestions

A simple and real life

Magie vegan di Chicca e non solo...

Fa che il cibo sia la tua medicina e che la medicina sia il tuo cibo!

Chiedi alla nutrizionista

La vita non è vivere, ma vivere in benessere.

Artnet News

cucina vegana per allergici e intolleranti

Diario di una cinica estetista

Vale tutto, purché sia intelligente.

Nel Mondo del Giardinaggio

Giardinaggio, natura e tanto altro!

conilsennodipoi

cucina vegana per allergici e intolleranti

Izy Hossack - Top With Cinnamon

Flexitarian & Baking Recipes from Londoner, Izy Hossack

La dispensa verde

Ritorno agli antichi saperi della cucina

<span>%d</span> blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: