legumi di primavera indian style

Sono arrivati i piselli freschi e anche i fagiolini! Sentite il mio gioire? Che bontà! Finalmente possiamo godere di questi legumi al meglio. Ricchi di proteine vegetali sono fondamentali per chi segue la dieta vegan. Naturalmente sono ottimi anche per i non vegan e che vogliono almeno provare ad eliminare parte della carne dal loro piatto. Pensateci!

Indian style perché era troppo tempo che non cucinavo alla maniera indiana e cominciavo a soffrirne. Non vi preoccupate la ricetta è facilissima e velocissima. Fate la spesa comprando della buona e fresca verdura, vi serviranno dei semi di coriandolo, dello zenzero in polvere e dello zafferano. Dimenticavo… latte di cocco che è buonissimo e che se vi avanza potete tranquillamente surgelarlo per una prossima preparazione.

Il piatto può essere accompagnato da un buon riso Basmati.

Siete pronti? Mettetevi il grembiule, un po’ di buona musica e iniziamo!

legumi primavera indian style4

piselli e fagiolini indian style

fagiolini12

Ingredienti per due persone:

-120 g di fagiolini

-75 g di piselli

-200 g di carote

-50 g di scalogno

-1 spicchio d’aglio

-1 cucchiaino di semi di coriandolo

-1 cucchiaino di polvere di zenzero

-1 bustina di zafferano

pisello34

-1 peperoncino rosso

-latte di cocco q.b.

-sale marino integarale q.b.

-olio e.v.o. q.b.

Procedimento:

lavate e pulite i 

legumi primavera indian style2

fagiolini eliminando le estremità e togliendo loro il “filo”. Tagliateli a piccoli pezzi. Sbucciate le carote e tagliatele a piccoli pezzi. Sbucciate i baccelli e liberate i piselli. Non buttate i baccelli si possono mangiare! Sbucciate lo scalogno e l’aglio e affettateli.  in una padella versate l’olio e aggiungete i semi di coriandolo che avrete pestato con il mortaio. Aggiungete la polvere di zenzero e il peperoncino, mescolate. Attenzione a non bruciare le spezie! Aggiungete un poco d’acqua e tirate a secco sempre mescolando. Versate l’aglio e gli scalogni, mescolate. Unite le verdure: i fagiolini, i piselli e le carote. Salate. Mescolate, coprite e lasciate cuocere. Quando la verdura si sarà ammorbidita aggiungete il latte di cocco nel quale avrete fatto sciogliere la polvere di zenzero. Coprite e ultimate la cottura, poi togliete il coperchio e se troppo liquido fate addensare. Personalmente mi piacciono le verdure al dente che ancora scrocchiano ma se voi le preferite più cotte allungate i tempi.

legumi primavera indian style5

Per la cottura del riso Basmati: considerate che il riso va cotto nel doppio in volume di acqua; cioè 1:2 una parte di riso e due di acqua. Io semplicemente uso un bicchiere per misurare: 1 bicchiere di riso e due bicchieri d’acqua. Sciacquatelo velocemente in acqua fredda. Salate l’acqua e appena prende il primo bollore buttate il riso. Cuocetelo coperto. Intorno ai 9 minuti, ma controllate sulla vostra confezione, potete spegnere il fuoco e lasciare che il riso assorba tutta l’acqua. Non va scolato! 

 

2 commenti

  1. Provo a cucinarlo, grazie.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Postils

- loitering on odds and ends -

Vegani in Viaggio

Racconti di viaggio ed informazioni utili per chi ama viaggiare

Patrizia Vaier®️

Life Style Vivere e pensare cruelty free

la balenavolante

blog di cucina vegan

Michelangelo Buonarroti è tornato

Non ce la fo' più a star zitto

Club del Giallo

Il blog degli amanti della letteratura gialla, noir e poliziesca

Best Indian Food Blog

Discovering all Indian food

Nel giardino di Rosita

Tutto quello che accade nel mio giardino e dintorni

The Plastic-Free Chef

Reducing Kitchen Waste

Shekkaballah's Suggestions

A simple and real life

Magie vegan di Chicca e non solo...

Fa che il cibo sia la tua medicina e che la medicina sia il tuo cibo!

Chiedi alla nutrizionista

La vita non è vivere, ma vivere in benessere.

Artnet News

cucina vegana per allergici e intolleranti

Diario di una cinica estetista

Vale tutto, purché sia intelligente.

Postils

- loitering on odds and ends -

Vegani in Viaggio

Racconti di viaggio ed informazioni utili per chi ama viaggiare

Patrizia Vaier®️

Life Style Vivere e pensare cruelty free

la balenavolante

blog di cucina vegan

Michelangelo Buonarroti è tornato

Non ce la fo' più a star zitto

Club del Giallo

Il blog degli amanti della letteratura gialla, noir e poliziesca

Best Indian Food Blog

Discovering all Indian food

Nel giardino di Rosita

Tutto quello che accade nel mio giardino e dintorni

The Plastic-Free Chef

Reducing Kitchen Waste

Shekkaballah's Suggestions

A simple and real life

Magie vegan di Chicca e non solo...

Fa che il cibo sia la tua medicina e che la medicina sia il tuo cibo!

Chiedi alla nutrizionista

La vita non è vivere, ma vivere in benessere.

Artnet News

cucina vegana per allergici e intolleranti

Diario di una cinica estetista

Vale tutto, purché sia intelligente.

Nel Mondo del Giardinaggio

Giardinaggio, natura e tanto altro!

conilsennodipoi

cucina vegana per allergici e intolleranti

Izy Hossack - Top With Cinnamon

Flexitarian & Baking Recipes from Londoner, Izy Hossack

La dispensa verde

Ritorno agli antichi saperi della cucina

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: