vellutata lenticchie e zucca indian style

vellutata lentichie zucca cocco.jpg

L’Epifania tutte le feste le porta via!

Da lunedì tutti hanno voglia di perdere peso, possibilmente in fretta, di depurarsi senza troppa fatica. Le feste sono belle ma alla fine ritrovare pasti regolari con piatti sani e porzioni equilibrate ci fa piacere. Lo so che vi avevo già presentato, non molto tempo fa, una vellutata di lenticchie rosse ma questa di oggi è speciale perché ha il sapore delle spezie indiane. Tutto ha inizio da un’amica che assaggia questa vellutata a un banchetto street food e le piace così tanto che chiede al venditore gli ingredienti e me li manda via whattsapp chiedendomi se gliela preparo. Così un giorno con un aiuto speciale in cucina mi lancio nella preparazione. Vado a occhio tenendo presente che nella lista degli ingredienti il primo è sempre quello in maggior quantità e poi a scalare ci sono tutti gli altri. A tavola siamo in tre: io, Luca che mi aiuta nella preparazione e Gaia che preferisce starsene a coccolare il gatto Ares.

vellutata lenticchie e zucca indian style

Ingredienti per una nonna e due bambini:

  • -350 g di polpa di zucca Delica dav
  • -180 g di lenticchie rosse o egizie
  • -400 ml di latte di cocco
  • -1 cipolla dorata
  • -1/2 cucchiaino di curcuma
  • -1 cucchiaino di curry
  • -2-3 cm di radice di zenzero
  • -brodo vegetale o acqua salata q.b.vellutata lentichie zucca cocco11 (2)
  • -sale marino integrale q.b.
  • -pepe nero q.b.

Procedimento:

per prima cosa lavate sotto il getto dell’acqua le lenticchie, non hanno bisogno di ammollo. Affettate la cipolla sottilmente. Pulite la zucca togliendo i semi e i filamenti e la buccia. Sull’uso di questi “scarti” potete guardare qui e qua. Tagliate la polpa della zucca a pezzetti. In un pentolino versate la cipolla, la zucca e le lenticchie. Aggiungete il latte di cocco.

Unite le spezie: la curcuma, il curry, la radice di zenzero pulita e affettata. Cominciate a cuocere e aggiungete al bisogno il brodo vegetale o l’acqua salata. Quando il tutto sarà cotto aggiustate di sale e pepe. Potete terminare la cottura lasciando la vellutata densa come ho fatto io o più brodosa. Questo piatto si può considerare piatto completo e quindi unico perché contiene carboidrati e proteine vegetali, grassi buoni.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Postils

- loitering on odds and ends -

Vegani in Viaggio

Racconti di viaggio ed informazioni utili per chi ama viaggiare

Patrizia Vaier®️

Life Style Vivere e pensare cruelty free

la balenavolante

blog di cucina vegan

Michelangelo Buonarroti è tornato

Non ce la fo' più a star zitto

Club del Giallo

Il blog degli amanti della letteratura gialla, noir e poliziesca

Best Indian Food Blog

Discovering all Indian food

Nel giardino di Rosita

Tutto quello che accade nel mio giardino e dintorni

The Plastic-Free Chef

Reducing Kitchen Waste

Shekkaballah's Suggestions

A simple and real life

Magie vegan di Chicca e non solo...

Fa che il cibo sia la tua medicina e che la medicina sia il tuo cibo!

Chiedi alla nutrizionista

La vita non è vivere, ma vivere in benessere.

Artnet News

cucina vegana per allergici e intolleranti

Diario di una cinica estetista

Vale tutto, purché sia intelligente.

Postils

- loitering on odds and ends -

Vegani in Viaggio

Racconti di viaggio ed informazioni utili per chi ama viaggiare

Patrizia Vaier®️

Life Style Vivere e pensare cruelty free

la balenavolante

blog di cucina vegan

Michelangelo Buonarroti è tornato

Non ce la fo' più a star zitto

Club del Giallo

Il blog degli amanti della letteratura gialla, noir e poliziesca

Best Indian Food Blog

Discovering all Indian food

Nel giardino di Rosita

Tutto quello che accade nel mio giardino e dintorni

The Plastic-Free Chef

Reducing Kitchen Waste

Shekkaballah's Suggestions

A simple and real life

Magie vegan di Chicca e non solo...

Fa che il cibo sia la tua medicina e che la medicina sia il tuo cibo!

Chiedi alla nutrizionista

La vita non è vivere, ma vivere in benessere.

Artnet News

cucina vegana per allergici e intolleranti

Diario di una cinica estetista

Vale tutto, purché sia intelligente.

Nel Mondo del Giardinaggio

Giardinaggio, natura e tanto altro!

conilsennodipoi

cucina vegana per allergici e intolleranti

Izy Hossack - Top With Cinnamon

Flexitarian & Baking Recipes from Londoner, Izy Hossack

La dispensa verde

Ritorno agli antichi saperi della cucina

<span>%d</span> blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: