cannoli Palermo-Shanghai

Buongiorno cari lettori, oggi vi presento i cannoli siciliani in variante vegan. Come sempre quando vado a trasformare le ricette tradizionali delle cucine regionali italiane mi inchino a chi ideò la ricetta originale.

Sì, ma perché Palermo-Shanghai? Perché la gola è un vero peccato e qualcuno aveva una grande fretta di assaggiarli! Così non ho avuto il tempo necessario perché si sigillassero e, per non lasciare gli orridi stuzzicadenti, li ho sostituiti con ombrellini cinesi, quelli che si usano nelle coppe di gelato, e che avevo abbandonato in una scatola in cucina.

dav

Questi cannoli sono leggeri perché la sfoglia, cioè la pasta del cannolo, è costituita da polpa di mela essiccata. Il ripieno è a base di tofu che deve essere ben lavorato per assorbire i sapori degli altri ingredienti. Ho scelto il tofu ma se volete potete scegliere un formaggio vegan alle mandorle così la vostra ricetta potrebbe avere anche l’etichetta  raw, cioè crudista. Per quanto riguarda la preparazione della sfoglia dovete avere un essiccatore, meglio con il programma a 40°C, crudista, che mantiene le proprietà degli alimenti. Vi serviranno 4 mele Golden che passerete al mixer ottenendo una purea non omogenea, lasciate che alcuni pezzi più grossi di mela rimangano.

Sistemate la carta da forno sul piano dell’essiccatore e stendete la purea con uno spessore di circa 4 mm. Lanciate il programma a 40°C per circa 15 ore. Delicatamente sollevatela dalla carta da forno e tagliate dei quadrati di circa 10 cm di lato. Se non volete usarli subito avvolgeteli di nuovo in carta da forno e poi nella stagnola. 

cannoli palermo-shanghai3

Andiamo a vedere gli altri ingredienti per i nostri cannoli vegan.

cannoli Palermo-Shanghai

Ingredienti per 4 cannoli:dav

  • -4 sfoglie di mele Golden essiccata
  • -180 g di tofu
  • -canditi vegan q.b.
  • -gocce di cioccolato fondente q.b.
  • -succo d’agave q.b.

Procedimento:

dav

preparate il ripieno schiacciando bene con i rebbi della forchetta il tofu. Aggiungete i canditi, le gocce di cioccolato e un po’ di succo d’agave per amalgamare. Con l’aiuto degli stampi per cannoli arrotolate la sfoglia di 

dav

mele e sigillatela spennellandola con il succo d’agave. Per fissarla usate degli stuzzicadenti. Se non avete gli stampi potete farlo arrotolando a partire da un angolo verso l’angolo opposto.

Delicatamente riempiteli con l’impasto di tofu. Servite.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Postils

- loitering on odds and ends -

Vegani in Viaggio

Racconti di viaggio ed informazioni utili per chi ama viaggiare

Patrizia Vaier®️

Life Style Vivere e pensare cruelty free

la balenavolante

blog di cucina vegan

Michelangelo Buonarroti è tornato

Non ce la fo' più a star zitto

Club del Giallo

Il blog degli amanti della letteratura gialla, noir e poliziesca

Best Indian Food Blog

Discovering all Indian food

Nel giardino di Rosita

Tutto quello che accade nel mio giardino e dintorni

The Plastic-Free Chef

Reducing Kitchen Waste

Shekkaballah's Suggestions

A simple and real life

Magie vegan di Chicca e non solo...

Fa che il cibo sia la tua medicina e che la medicina sia il tuo cibo!

Chiedi alla nutrizionista

La vita non è vivere, ma vivere in benessere.

Artnet News

cucina vegana per allergici e intolleranti

Diario di una cinica estetista

Vale tutto, purché sia intelligente.

Postils

- loitering on odds and ends -

Vegani in Viaggio

Racconti di viaggio ed informazioni utili per chi ama viaggiare

Patrizia Vaier®️

Life Style Vivere e pensare cruelty free

la balenavolante

blog di cucina vegan

Michelangelo Buonarroti è tornato

Non ce la fo' più a star zitto

Club del Giallo

Il blog degli amanti della letteratura gialla, noir e poliziesca

Best Indian Food Blog

Discovering all Indian food

Nel giardino di Rosita

Tutto quello che accade nel mio giardino e dintorni

The Plastic-Free Chef

Reducing Kitchen Waste

Shekkaballah's Suggestions

A simple and real life

Magie vegan di Chicca e non solo...

Fa che il cibo sia la tua medicina e che la medicina sia il tuo cibo!

Chiedi alla nutrizionista

La vita non è vivere, ma vivere in benessere.

Artnet News

cucina vegana per allergici e intolleranti

Diario di una cinica estetista

Vale tutto, purché sia intelligente.

Nel Mondo del Giardinaggio

Giardinaggio, natura e tanto altro!

conilsennodipoi

cucina vegana per allergici e intolleranti

Izy Hossack - Top With Cinnamon

Flexitarian & Baking Recipes from Londoner, Izy Hossack

La dispensa verde

Ritorno agli antichi saperi della cucina

<span>%d</span> blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: