burger di grano saraceno e riciclo di buccette di fave

Buongiorno! Questa settimana è la settimana veg! La sfida è provare per sette giorni un menù vegan aiutati da ricette e consigli alimentari.

Volete saperne di più? Qui il link. Provate a cambiare! La settimana veg è l’occasione per scoprire una cucina amica degli animali, sana e sostenibile.

Questa è una ricetta di riciclo utilizzando le buccette delle fave. Ne avevo già proposta una simile tanto tempo fa e mi sono ritrovata a sperimentarne una nuova versione perché quando viene il tempo delle fave si fa il pieno di questi legumi freschi poi si troveranno solo secchi. Quando cucinate le fave e siete abituati a gustarle senza le loro bucette potete conservarle anche congelandole e utilizzarle successivamente per questi burger. Potete servirli con un’insalatina mista e fiori eduli. 

Se vi piacciono i vegan burger e siete alla ricerca di ricette per le vostre scampagnate primaverili ecco qui alcune ricette:

  1. burger di spinaci e sorgo bianco
  2. la spesa, la cambusa, il frigorifero e il congelatore… e un burger di riciclo
  3. burger di broccoli e carote
  4. polenta gialla e burger di spinaci
  5. burger di cavolo nero e cicerchie

burger grano saraceno fave buccette5

burger di grano saraceno e bucce di fave

Ingredienti:

  • -300 g di grano saraceno 
  • -300 g di bucce di fave burgher grano saraceno fave buccette1
  • -220 g di carote
  • -1 scalogno
  • -farina di mais q.b.
  • -1/2 cucchiaino Garam Masala
  • -olio e.v.o. q.b.
  • -sale marino integrale q.b.

Procedimento:

cuocete il grano saraceno dopo averlo lavato in acqua calda salata controllate i tempi d cottura sulla confezione. Scolate. Affettate lo scalogno, sbucciate le carote e tagliatele a rondelle. In una padella versate l’olio e aggiungere lo scalogno, le carote e le bucce delle fave. Aggiungete Garam Masala, mescolate. Cuocete coperto avendo cura di aggiungere acqua calda se si asciuga. A cottura completata con l’aiuto del mixer riducete il tutto a purea, salate. Unite il grano saraceno. Mescolate bene. Il composto deve rimanere lavorabile. Con l’aiuto del coppapasta preparate i burger e sistemateli su una teglia da forno. Infornate a 180°C per circa 20 minuti. Se siete abili potete, con l’aiuto di una spatola, girali a metà cottura in modo che si dorino bene da tutte due le parti.

burger grano saraceno fave buccette9

1 Commento

  1. Lodevole presentazione tanto quanto il concetto di “riciclo” ! Grande😉👊

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Postils

- loitering on odds and ends -

Vegani in Viaggio

Racconti di viaggio ed informazioni utili per chi ama viaggiare

Patrizia Vaier®️

Life Style Vivere e pensare cruelty free

la balenavolante

blog di cucina vegan

Michelangelo Buonarroti è tornato

Non ce la fo' più a star zitto

Club del Giallo

Il blog degli amanti della letteratura gialla, noir e poliziesca

Best Indian Food Blog

Discovering all Indian food

Nel giardino di Rosita

Tutto quello che accade nel mio giardino e dintorni

The Plastic-Free Chef

Reducing Kitchen Waste

Shekkaballah's Suggestions

A simple and real life

Magie vegan di Chicca e non solo...

Fa che il cibo sia la tua medicina e che la medicina sia il tuo cibo!

Chiedi alla nutrizionista

La vita non è vivere, ma vivere in benessere.

Artnet News

cucina vegana per allergici e intolleranti

Diario di una cinica estetista

Vale tutto, purché sia intelligente.

Postils

- loitering on odds and ends -

Vegani in Viaggio

Racconti di viaggio ed informazioni utili per chi ama viaggiare

Patrizia Vaier®️

Life Style Vivere e pensare cruelty free

la balenavolante

blog di cucina vegan

Michelangelo Buonarroti è tornato

Non ce la fo' più a star zitto

Club del Giallo

Il blog degli amanti della letteratura gialla, noir e poliziesca

Best Indian Food Blog

Discovering all Indian food

Nel giardino di Rosita

Tutto quello che accade nel mio giardino e dintorni

The Plastic-Free Chef

Reducing Kitchen Waste

Shekkaballah's Suggestions

A simple and real life

Magie vegan di Chicca e non solo...

Fa che il cibo sia la tua medicina e che la medicina sia il tuo cibo!

Chiedi alla nutrizionista

La vita non è vivere, ma vivere in benessere.

Artnet News

cucina vegana per allergici e intolleranti

Diario di una cinica estetista

Vale tutto, purché sia intelligente.

Nel Mondo del Giardinaggio

Giardinaggio, natura e tanto altro!

conilsennodipoi

cucina vegana per allergici e intolleranti

Izy Hossack - Top With Cinnamon

Flexitarian & Baking Recipes from Londoner, Izy Hossack

La dispensa verde

Ritorno agli antichi saperi della cucina

<span>%d</span> blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: