ottoccuz 2019

Ci siamo quasi… è ancora NATALE! Come da tradizione è in arrivo lo zuccotto vegan o meglio quest’anno si chiama OTTOCCUZ! Ottoccuz ha sempre la copertura di cioccolato fondente ma luccica delle arance essiccate. La bagna è il succo dell’arance bio e la farcia profuma per contrasto di zafferano. Insomma un Ottuccuz aromatico. Mentre lo preparavo, con la consueta colonna sonora di canti natalizi, che ci vuole, la casa si riempiva di profumi meravigliosi agrumati e speziati. Questo Natale mi trova un po’ malinconica: non c’è più il mio gatto Ares che tanto si divertiva con le palline dell’albero, e cercava di infilarsi nei sacchetti e nelle scatole e non era soddisfatto se non ci aveva sistemato almeno le due zampe posteriori. Mi manca molto. Orsù, chiudo la parentesi malinconica, e vi dico che lo zuccotto è molto piaciuto, come sempre i golosi sono rimasti soddisfatti.

Siete pronti? La ricetta è lunghetta ma facile da farsi. Occorre solo un po’ d’attenzione: non dimenticatevi la pellicola per foderare lo stampo! Rispettate i tempi: chi va piano va lontano, direbbe la mia mamma che di proverbi se ne intende. 

ottoccuz6

ottoccuz ovvero lo zuccotto Natale 2019

Ingredienti per il pan di Spagna:

  • 300 g di farina di kamut integrale
  • 100 g di malto di riso
  • 100 g di concentrato di datteri
  • 140 g di olio di riso
  • 1 bustina di cremor tartaro
  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato di sodio
  • 150 g di acqua

Procedimento per il pan di Spagna:

setacciate la farina con il lievito. Miscelate il concentrato di datteri, il malto di riso, l’acqua e l’olio fino a formare un’emulsione. Versate la fase liquida nella solida e mescolate dalla periferia verso il centro. Infornate a 180°C per 24 minuti. Lasciate raffreddare. Una volta raffreddato il pan di Spagna tagliatelo a metà e poi ancora a strisce di 3-4 cm.

Ingredienti per la bagna:fiore zafferano

  • 200 ml di succo d’arancia bio 

Ingredienti per la farcia:

  • 500 ml di latte di riso
  • 1 bustina di zafferano
  • 1 bacca di cardamomo
  • 30 g di farina di riso
  • 50 g di malto di riso 
  • gocce di cioccolato fondente q.b.

Procedimento per la farcia:

sciogliete lo zafferano nel latte appena tiepido e aggiungete il cardamomo. Versate il malto e mescolando aggiungete a pioggia la farina di riso. Cuocete finché la crema si addenserà. Raffreddate la crema prima di usarla.

Ingredienti per la copertura:cioccolato fondente

  • cioccolato fondente q.b.
  • fette d’arancia essiccate q.b.

Procedimento per la copertura:

scaldate a bagno Maria il cioccolato e quando si sarà fuso versatelo sullo zuccotto. Decorate con le fette d’arancia. 

Procedimento:

foderate lo stampo con della pellicola e cominciate a fare un primo strato con il pan di Spagna. Conservate anche i piccoli pezzi, non sono scarti vi serviranno per andare a riempire i buchi. Bagnate il pan di Spagna con il succo d’arancia. A questo punto aggiungete la crema di zafferano e le gocce di cioccolato fondente.  Di nuovo ricominciate con il Pan di Spagna e procedete. Terminate chiudendo con il pan di Spagna. Sigillate con la pellicola. Sistemate un peso sopra e lasciatelo riposare in frigorifero. Il giorno seguente rovesciate lo stampo su di un piatto, togliete la pellicola e dedicatevi alla copertura versando il cioccolato. Decorate con le fette d’arancia essiccate. Rimettete in frigorifero in modo che il cioccolato si solidifichi.

ottoccuz5

ottoccuz7

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Postils

- loitering on odds and ends -

Vegani in Viaggio

Racconti di viaggio ed informazioni utili per chi ama viaggiare

Patrizia Vaier®️

Life Style Vivere e pensare cruelty free

la balenavolante

blog di cucina vegan

Michelangelo Buonarroti è tornato

Non ce la fo' più a star zitto

Club del Giallo

Il blog degli amanti della letteratura gialla, noir e poliziesca

Best Indian Food Blog

Discovering all Indian food

Nel giardino di Rosita

Tutto quello che accade nel mio giardino e dintorni

The Plastic-Free Chef

Reducing Kitchen Waste

Shekkaballah's Suggestions

A simple and real life

Magie vegan di Chicca e non solo...

Fa che il cibo sia la tua medicina e che la medicina sia il tuo cibo!

Chiedi alla nutrizionista

La vita non è vivere, ma vivere in benessere.

Artnet News

cucina vegana per allergici e intolleranti

Diario di una cinica estetista

Vale tutto, purché sia intelligente.

Postils

- loitering on odds and ends -

Vegani in Viaggio

Racconti di viaggio ed informazioni utili per chi ama viaggiare

Patrizia Vaier®️

Life Style Vivere e pensare cruelty free

la balenavolante

blog di cucina vegan

Michelangelo Buonarroti è tornato

Non ce la fo' più a star zitto

Club del Giallo

Il blog degli amanti della letteratura gialla, noir e poliziesca

Best Indian Food Blog

Discovering all Indian food

Nel giardino di Rosita

Tutto quello che accade nel mio giardino e dintorni

The Plastic-Free Chef

Reducing Kitchen Waste

Shekkaballah's Suggestions

A simple and real life

Magie vegan di Chicca e non solo...

Fa che il cibo sia la tua medicina e che la medicina sia il tuo cibo!

Chiedi alla nutrizionista

La vita non è vivere, ma vivere in benessere.

Artnet News

cucina vegana per allergici e intolleranti

Diario di una cinica estetista

Vale tutto, purché sia intelligente.

Nel Mondo del Giardinaggio

Giardinaggio, natura e tanto altro!

conilsennodipoi

cucina vegana per allergici e intolleranti

Izy Hossack - Top With Cinnamon

Flexitarian & Baking Recipes from Londoner, Izy Hossack

La dispensa verde

Ritorno agli antichi saperi della cucina

<span>%d</span> blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: