avena con i porri

Ho ritrovato un libro che comprai anni fa in occasione di una raccolta fondi per una onlus: fratelli dimenticati. Il libro “Pane, chapati, tortilla e non solo…”, editato dalla stessa onlus, è una raccolta di ricette provenienti da tutto il mondo a base di cereali e non-cereali. Ci sono proprio tutti: avena, bulgur, cous cous, farro, fonio, grano, grano saraceno, kamut, mais, miglio, orzo, quinoa, riso, segale. Li conoscete tutti? E sopratutto quali di questi fanno parte della vostra dieta? Le ricette non sono firmate da grandi chef ma da mamme, nonne, zie, insegnanti, collaboratori scolastici. All’epoca grazie alla vendita di questo libro fu possibile finanziare un progetto in India. Non sono ricette vegan ma di certo alcune di queste possono essere riviste nell’ottica di una cucina senza l’uso di prodotti animali.

La ricetta di oggi ha come protagonista l’avena in chicchi; sull’avena c’è un grande dibattito per quanto riguarda il suo contenuto o assenza in glutine: vi lascio un paio di link qui e qua dove potete informarvi.

Nell’immagine sotto potete vedere le ricette originali tratte dal libro.

avena con porri

Ingredienti per due persone:

  • -120 g di avena in chicchi
  • -1 porro medio
  • -3 cucchiai di farina di riso
  • -1 foglia di alloro
  • -olio e.v.o. q.b.
  • -pepe nero q.b.
  • -sale marino integrale q.b.

Procedimento:

per quanto riguarda la preparazione dell’avena leggete bene le istruzioni sulla confezione, queste spesso variano da produttore a produttore. Lavate l’avena e lasciatela in ammollo in acqua fredda per almeno 3 ore. Affettate i porri e lavateli accuratamente, i miei che arrivano dal contadino e non dal supermercato sono sempre pieni di terra! 🙂 In una padella versate un poco d’olio e aggiungete i porri, la foglia d’alloro, salate e lasciate stufare coperto. Cuocete l’avena come indicato sulla confezione, io l’ho cotta per 20 minuti in pentola a pressione aggiungendo acqua per 3 volte il suo volume con un poco di sale. Quando i porri saranno cotti, toglieteli dalla padella e usando il liquido nella pentola aggiungete la farina e mescolate fino ad ottenere una cremina. Poi unite di nuovo i porri. Mescolate in modo che si insaporisca bene il tutto e profumate con il pepe nero. Se avete usato le proporzioni giuste di avena e acqua 1:3 , non dovreste trovare liquido nella pentola nel caso ci fosse… scolate. Poi versate la cremina con i porri sull’avena, mescolate e servite.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Postils

- loitering on odds and ends -

Vegani in Viaggio

Racconti di viaggio ed informazioni utili per chi ama viaggiare

Patrizia Vaier®️

Life Style Vivere e pensare cruelty free

la balenavolante

blog di cucina vegan

Michelangelo Buonarroti è tornato

Non ce la fo' più a star zitto

Club del Giallo

Il blog degli amanti della letteratura gialla, noir e poliziesca

Best Indian Food Blog

Discovering all Indian food

Nel giardino di Rosita

Tutto quello che accade nel mio giardino e dintorni

The Plastic-Free Chef

Reducing Kitchen Waste

Shekkaballah's Suggestions

A simple and real life

Magie vegan di Chicca e non solo...

Fa che il cibo sia la tua medicina e che la medicina sia il tuo cibo!

Chiedi alla nutrizionista

La vita non è vivere, ma vivere in benessere.

Artnet News

cucina vegana per allergici e intolleranti

Diario di una cinica estetista

Vale tutto, purché sia intelligente.

Postils

- loitering on odds and ends -

Vegani in Viaggio

Racconti di viaggio ed informazioni utili per chi ama viaggiare

Patrizia Vaier®️

Life Style Vivere e pensare cruelty free

la balenavolante

blog di cucina vegan

Michelangelo Buonarroti è tornato

Non ce la fo' più a star zitto

Club del Giallo

Il blog degli amanti della letteratura gialla, noir e poliziesca

Best Indian Food Blog

Discovering all Indian food

Nel giardino di Rosita

Tutto quello che accade nel mio giardino e dintorni

The Plastic-Free Chef

Reducing Kitchen Waste

Shekkaballah's Suggestions

A simple and real life

Magie vegan di Chicca e non solo...

Fa che il cibo sia la tua medicina e che la medicina sia il tuo cibo!

Chiedi alla nutrizionista

La vita non è vivere, ma vivere in benessere.

Artnet News

cucina vegana per allergici e intolleranti

Diario di una cinica estetista

Vale tutto, purché sia intelligente.

Nel Mondo del Giardinaggio

Giardinaggio, natura e tanto altro!

conilsennodipoi

cucina vegana per allergici e intolleranti

Izy Hossack - Top With Cinnamon

Flexitarian & Baking Recipes from Londoner, Izy Hossack

La dispensa verde

Ritorno agli antichi saperi della cucina

<span>%d</span> blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: