penne al farro con asparagi

Sono arrivati gli asparagi! Verdura primaverile che va assolutamente comprata e cucinata! Io li adoro. Hanno vita breve gli asparagi, così come la barba dei frati o agretti, i piselli e le fave fresche. Mentre i piselli e le fave possono essere, fuori stagione, non solo acquistati surgelati ma anche essiccati, per gli agretti bisognerà aspettare un anno per poterli di nuovo gustare. Gli asparagi saranno poi disponibili surgelati o in scatola ma questa ultima soluzione la sconsiglio. Il mio suggerimento è sempre quello di seguire la stagionalità della verdura per poterla gustare al meglio. Ho preparato questa pasta velocemente per fare assaggiare ai nipoti gli asparagi che non ricordavano di averli mai mangiati. Sarà vero? Io ricordo una lasagna broccolo&carota con gli asparagi preparata proprio con loro, qui! Pochi ingredienti, veloce la preparazione. Per la pasta ho scelto quella di farro integrale nel formato delle penne rigate.

penne di farro agli asparagi

Ingredienti per 3 persone:

  • -un mazzetto di asparagi
  • -210 g di penne rigate di farro integrale
  • -olio e.v.o. q.b.
  • -foglie di menta fresca q.b.
  • -latte vegetale q.b. io ho usato quello di riso-
  • -amido di mais q.b.
  • -sale marino integrale q.b.
  • -pepe nero q.b.
  • -non-formaggio veg da grattugiare q.b. -se gradito-
  • -semi di canapa sativa q.b.

Procedimento:

per cuocere gli asparagi occorre una pentola che si chiama: -asparagera-; questa consente di cuocere gli asparagi tenendoli in piedi e al vapore così che la parte più legnosa riesca a cuocersi nello stesso tempo delle punte senza che queste appassiscano. Quindi riempite il fondo della pentola con acqua e sistemate gli asparagi, e naturalmente prima avrete tolto le parti terrose e li avrete ben lavati. Quando saranno cotti tenete separate le alcune punte. Tutto il resto dovrete passarlo prima al frullatore e poi al setaccio in modo da eleminare le parti filamentose che sono poco gradevoli. In una pentola versate un poco d’olio e aggiungete la purea di asparagi. Salate. Nel frattempo mescolate un po’ di latte vegetale con l’amido di mais formando una cremina che andrete ad aggiungere agli asparagi. Mescolate e lasciate insaporire unendo qualche fogliolina di menta fresca. Buttate le penne nell’acqua calda salata bollente e prendete il tempo di cottura. Scolate al dente rimettete il tutto in una pentola saltalapasta e versate sopra il condimento. Fate salate allegramente con un po’ di pepe nero. Servite aggiungendo le punte di asparagi che avete conservato e una spolverata di semi di canapa o con una grattugiata di formaggio grana veg se vi piace. A voi la scelta!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Postils

- loitering on odds and ends -

Vegani in Viaggio

Racconti di viaggio ed informazioni utili per chi ama viaggiare

Patrizia Vaier®️

Life Style Vivere e pensare cruelty free

la balenavolante

blog di cucina vegan

Michelangelo Buonarroti è tornato

Non ce la fo' più a star zitto

Club del Giallo

Il blog degli amanti della letteratura gialla, noir e poliziesca

Best Indian Food Blog

Discovering all Indian food

Nel giardino di Rosita

Tutto quello che accade nel mio giardino e dintorni

The Plastic-Free Chef

Reducing Kitchen Waste

Shekkaballah's Suggestions

A simple and real life

Magie vegan di Chicca e non solo...

Fa che il cibo sia la tua medicina e che la medicina sia il tuo cibo!

Chiedi alla nutrizionista

La vita non è vivere, ma vivere in benessere.

Artnet News

cucina vegana per allergici e intolleranti

Diario di una cinica estetista

Vale tutto, purché sia intelligente.

Postils

- loitering on odds and ends -

Vegani in Viaggio

Racconti di viaggio ed informazioni utili per chi ama viaggiare

Patrizia Vaier®️

Life Style Vivere e pensare cruelty free

la balenavolante

blog di cucina vegan

Michelangelo Buonarroti è tornato

Non ce la fo' più a star zitto

Club del Giallo

Il blog degli amanti della letteratura gialla, noir e poliziesca

Best Indian Food Blog

Discovering all Indian food

Nel giardino di Rosita

Tutto quello che accade nel mio giardino e dintorni

The Plastic-Free Chef

Reducing Kitchen Waste

Shekkaballah's Suggestions

A simple and real life

Magie vegan di Chicca e non solo...

Fa che il cibo sia la tua medicina e che la medicina sia il tuo cibo!

Chiedi alla nutrizionista

La vita non è vivere, ma vivere in benessere.

Artnet News

cucina vegana per allergici e intolleranti

Diario di una cinica estetista

Vale tutto, purché sia intelligente.

Nel Mondo del Giardinaggio

Giardinaggio, natura e tanto altro!

conilsennodipoi

cucina vegana per allergici e intolleranti

Izy Hossack - Top With Cinnamon

Flexitarian & Baking Recipes from Londoner, Izy Hossack

La dispensa verde

Ritorno agli antichi saperi della cucina

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: