mandorle e mandorli in fiore… e la scarola imbottita

mandorlo in fiore Vincent Van Gogh

La primavera… la tanto aspettata primavera… la bellezza degli alberi da frutto in fiore… i bianchi e i rosa… quanta poesia…

Questa è la ricetta del mese di Aprile per Salutiamoci,

Mangiarbenequesto mese l’ingrediente di salute sono le mandorle. Siamo ospitati da Francesca di I paciocchi di Francy.

Quella che vi propongo è una vecchia ricetta che preparavo tanto tempo fa. La ricetta utilizzava i pinoli che ho sostituito con le mandorle. L’ho trasformata in vegan sostituendo l’acciuga con le alghe hijiki. E, per finire, le ho dato un nuovo look facendone un fagotto. Restyling riuscito!

scarola imbottita

Ingredienti per 4 persone:

-4 piccoli cespi di scarola6 ripieno scarola imbottita

-50 g. olive nere

-25 g. di mandorle

-20 g. di uvetta

-25 g. di capperi sotto sale

-una pizzicata di alghe hijiki

-olio e.v.o. q. b.

-2 spicchi d’aglio2 scarola imbottita preparazione

-farina di mais q.b.

-una presa di prezzemolo

-5 foglie di basilico

-sale q.b.

-pepe nero q.b.

Procedimento:

per prima cosa mettete le alghe a bagno in acqua, almeno 15 minuti cambiando l’acqua. Pulite il cespo della scarola e lavatela mantenendolo intero. Scolatela lasciandola nello scolapasta mentre preparate le erbe. Mondate il prezzemolo, il basilico, lavateli. Mettete in acqua i capperi e lavateli cambiando l’acqua in modo da togliere il sale. Scolateli. In una padella sistemate l’olio e lo spicchio d’aglio aggiungete la scarola allargandola bene. Salate e pepate. Girate una volta la scarola in modo che cuocia anche dall’altra parte.

Con il mixer frullate il prezzemolo, il basilico, i capperi, un altro spicchio d’aglio, poi aggiungete le olive. Ora unite le uvette e le mandorle tritate grossolanamente. Aiutandovi con un coppapasta sistemate la scarola lasciando ben aprire le foglie all’esterno e riempitela con il composto alternando con le alghe che avrete scolato. Chiudete con uno spago, irrorate d’olio e a pioggia versate la farina di mais. Infornate per circa 15-20 minuti a 200°C.

Eccola la mia scarola imbottita!

8scarola imbottita

2 commenti

  1. Sembra molto appetitosa, dovrò assolutamente provarla! 😉

Trackback

  1. Salutiamoci da me con le Mandorle – paciocchidifrancy.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Postils

- loitering on odds and ends -

Vegani in Viaggio

Racconti di viaggio ed informazioni utili per chi ama viaggiare

Patrizia Vaier®️

Life Style Vivere e pensare cruelty free

la balenavolante

blog di cucina vegan

Michelangelo Buonarroti è tornato

Non ce la fo' più a star zitto

Club del Giallo

Il blog degli amanti della letteratura gialla, noir e poliziesca

Best Indian Food Blog

Discovering all Indian food

Nel giardino di Rosita

Tutto quello che accade nel mio giardino e dintorni

The Plastic-Free Chef

Reducing Kitchen Waste

Shekkaballah's Suggestions

A simple and real life

Magie vegan di Chicca e non solo...

Fa che il cibo sia la tua medicina e che la medicina sia il tuo cibo!

Chiedi alla nutrizionista

La vita non è vivere, ma vivere in benessere.

Artnet News

cucina vegana per allergici e intolleranti

Diario di una cinica estetista

Vale tutto, purché sia intelligente.

Postils

- loitering on odds and ends -

Vegani in Viaggio

Racconti di viaggio ed informazioni utili per chi ama viaggiare

Patrizia Vaier®️

Life Style Vivere e pensare cruelty free

la balenavolante

blog di cucina vegan

Michelangelo Buonarroti è tornato

Non ce la fo' più a star zitto

Club del Giallo

Il blog degli amanti della letteratura gialla, noir e poliziesca

Best Indian Food Blog

Discovering all Indian food

Nel giardino di Rosita

Tutto quello che accade nel mio giardino e dintorni

The Plastic-Free Chef

Reducing Kitchen Waste

Shekkaballah's Suggestions

A simple and real life

Magie vegan di Chicca e non solo...

Fa che il cibo sia la tua medicina e che la medicina sia il tuo cibo!

Chiedi alla nutrizionista

La vita non è vivere, ma vivere in benessere.

Artnet News

cucina vegana per allergici e intolleranti

Diario di una cinica estetista

Vale tutto, purché sia intelligente.

Nel Mondo del Giardinaggio

Giardinaggio, natura e tanto altro!

conilsennodipoi

cucina vegana per allergici e intolleranti

Izy Hossack - Top With Cinnamon

Flexitarian & Baking Recipes from Londoner, Izy Hossack

La dispensa verde

Ritorno agli antichi saperi della cucina

<span>%d</span> blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: